Dave Grohl perde la voce e ci scherza su: è l'ultima volta che bacio Bono

Dave Grohl perde la voce e ci scherza su: è l’ultima volta che bacio Bono

Anche Dave Grohl ha perso la voce

Un semplice scherzo del destino? Macchè! Dave Grohl e Bono dovrebbero smetterla di baciarsi, non perchè a noi non piaccia, ma poi perchè entrambi finiscono per perdere la voce. Al di là di uno scherzo fatto partire dallo stesso leader dei Foo Fighers ed ex batterista dei Nirvana (è l’ultima volta che bacio Bono“), questo è il secondo caso di perdita della voce in pochi giorni.

Anche Grohl, infatti, ha perso la voce obbligando i Foo Fighters a riformulare le date del Concrete & Gold Tour, a causa dell’impossibilità dello statunitense di cantare. Qualche giorno fa era stata la volta della voce della band irlandese, letteralmente a testa bassa sul palco per la perdita completa della voce che non gli ha permesso di continuare l’esibizione con la sua band.

Bono perde la voce durante un concerto degli U2 in Germania

Nessun indizio, nulla che potesse far presagire una perdita della voce improvvisa. Bono stava bene, la sua voce pure, e la band assicura che non si è saliti sul palco nonostante gli acciacchi, proprio perchè acciacchi non ce n’erano.

Alla fine, però, forse per uno strano scherzo del destino, la voce è andata via durante l’esibizione di “Beautiful Day”. Bono ha perso la voce durante un concerto degli U2 in Germania, non potendo più continuare con lo spettacolo. Testa bassa, sguardo spento, forse si sarà sentito addirittura umiliato. Gli U2 hanno cercato di allentare la tensione, assicurando agli spettatori entro 15 minuti il cantante avrebbe avuto nuovamente la voce per continuare l’esibizione. Ma a nulla è valso, perchè alla fine la band irlandese ha abbandonato il palco e si è scusata per l’inconveniente.

I Foo Fighers riprogrammano alcune date del Concrete & Gold Tour

Destino comune, dunque, per Bono e Dave Grohl. Il leader carismatico dei Foo Fighters è stato fermato solo da un fattore naturale, e obbliga – suo malgrado – la band a riformulare le date del tour della band statunitense.

“Dopo il concerto del 1 settembre al Safeco Field di Seattle, Dave Grohl ha perso la voce ed è ora in pausa”, ha dichiarato la band sui social, accompagnando il messaggio con un’immagine. Le date verranno così riformulate: lo spettacolo a Vancouver inizialmente previsto per l’8 settembre non verrà né cancellato né spostato. Uno spostamento lo avranno, invece, le due date a Edmonton (presso il Roger Place) e a Calgary (presso lo Scotiabank Saddledome). Per il primo si avrà uno spostamento dal 4 settembre al 22 ottobre, per il secondo dal 6 settembre al 23 ottobre.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.