Musicisti più pagati: gli U2 i Paperoni della musica

Musicisti più pagati: gli U2 i Paperoni della musica

Musicisti più pagati: gli U2 su tutti

Anche quest’anno, prendendo in considerazione il periodo che va dall’1 giugno 2017 all’1 giugno 2018, la rivista statunitense Forbes ha stilato la classifica delle celebrità che più hanno guadagnato. Un dato particolarmente rilevante è che, sul totale di 100 celebrità considerate, un terzo riguarda proprio i musicisti più pagati.

I Paperoni del rock sono gli U2. La band di Bono Vox ha guadagnato addirittura 118 milioni di euro, grazie all’album Songs of Experience e soprattutto a una serie interminabile di concerti spettacolari, realizzati in tutto il mondo. E non è ancora finita: la band irlandese sarà ancora in giro per l’Europa, con spettacoli previsti anche al Mediolanum Forum di Milano (11,12, 15 e 16 ottobre). La band è finita dietro soltanto alcuni pilastri nel mondo delle celebrità: Mayweather (285 milioni di dollari), George Clooney (239 milioni), Kylie Jenner (166,5 milioni), Judy Sheindlin (147 milioni) e Dwayne “The Rock” Johnson (124 milioni).

Molti musicisti nella classifica di Forbes

A dimostrazione che la musica viene pagata, specie in alcune circostanze che non sempre riguardano il talento, ma la maggior parte delle volte anche la capacità di vendersi e vendere (spettacoli, album, concerti e molto altro), la gran parte delle celebrità presenti all’interno della classifica di Forbes sono musicisti. E’ certo che con questo termine si intende una vasta gamma di generi, artisti e musicisti. 

Tuttavia, la sezione musica va per la maggiore in termini di guadagni. Da un lato abbiamo proprio gli U2, grazie a un fortunatissimo o ottimo anno (qualitativamente parlando), ma dall’altro un grande ritorno del rock, nonostante le tendenze degli ultimi anni. I Guns N’ Roses hanno scalato la classifica dopo la reunion nel 2016, Roger Waters continua a guadagnare consenso con i suoi grandi spettacoli. Proprio l’ex Pink Floyd è inedito in questa stessa classifica, a dimostrazione del fatto che questo ultimo anno in particolare è stato molto più fruttuoso rispetto agli altri.

La classifica dei musicisti più pagati nell’ultimo anno

I 118 milioni di euro rendono sicuramente gli U2 i musicisti più pagati nel periodo annuale preso in considerazione. Tuttavia, la band irlandese – lo ribadiamo – non è la sola a far parte della classifica di Forbes. Di tutte le 100 celebrità prese in considerazione dalla rivista statunitense di economia e finanza, sono infatti 35 (considerando anche qualche ex-aequo) i musicisti. Certamente non tutti rock, anzi. Molti sono rapper, molti altri cantanti commerciali che hanno avuto molta fortuna non solo in questo anno.

Di seguito, la classifica specifica dei musicisti più pagati nell’ultimo anno.

  1. U2 – 118 milioni di dollari
  2. Coldplay – 115 milioni di dollari
  3. Ed Sheeran – 110 milioni di dollari
  4. Bruno Mars – 100 milioni di dollari
  5. Katy Perry – 83 milioni di dollari
  6. Taylor Swift – 80 milioni di dollari
  7. Jay-Z – 76,5 milioni di dollari
  8. Guns N’Roses – 71 milioni di dollari
  9. Roger Waters – 68 milioni di dollari
  10. Sean Combs – 64 milioni di dollari
  11. Beyoncé – 60 milioni di dollari
  12. Kendrick Lamar – 58 milioni di dollari
  13. The Weeknd – 57 milioni di dollari
  14. The Eagles – 56 milioni di dollari
  15. Depeche Mode – 53 milioni di dollari
  16. Luke Bryan – 52 milioni di dollari
  17. Pink – 52 milioni di dollari
  18. Jimmy Buffett – 51 milioni di dollari
  19. Lady Gaga – 50 milioni di dollari
  20. Calvin Harris – 48 milioni di dollari
  21. Paul McCartney – 47,5 milioni di dollari
  22. Drake – 47 milioni di dollari
  23. Foo Fighter – 47 milioni di dollari
  24. Jennifer Lopez – 47 milioni di dollari
  25. Elton John – 46 milioni di dollari
  26. Metallica – 46 milioni di dollari
  27. Garth Brooks – 45,5 milioni di dollari
  28. The Chainsmokers – 45,5 milioni di dollari
  29. Billy Joel – 43,5 milioni di dollari
  30. Rolling Stones – 39 milioni di dollari
  31. Rihanna – 37,5 milioni di dollari
  32. Kenny Chesny – 37 milioni di dollari
  33. Imagine Dragons – 36,5 milioni di dollari
  34. J. Cole – 35,5 milioni di dollari
  35. Dr. Dre – 35 milioni di dollari
  36. Nas – 35 milioni di dollari
Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.