gtag('config', 'UA-102787715-1');

David Bowie, ecco i suoi album preferiti dalle stelle del rock

Quali sono gli album di David Bowie più amati dalle stelle del rock? All’interno di un repertorio così vasto e straordinario, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Numerosi artisti hanno citato i lavori preferiti tra quelli realizzati dal Duca Bianco, con i pensieri di produttori e musicisti che lo hanno sempre seguito. Scopriamo insieme gli album preferiti di Bowie secondo gli addetti ai lavori.

The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars (1972)

Buona parte degli intervistati ha citato proprio questo album come il migliore della produzione di David Bowie. Ad esempio, il batterista dei Velvet Revolver Matt Sorum ha sottolineato le qualità di questo disco: “Il primo album che ho comprato in assoluto è stato il primo live di Bowie. Ha aperto le porte all’esplorazione dell’arte. È stato un vero visionario, capace di trasformare la musica in teatro e in moda”. Un discorso simile è stato portato avanti dall’ex chitarrista dei Def Leppard Phil Collen“Ho pensato che le canzoni di quel disco fossero davvero uniche, specialmente per me che avevo 14 anni. Adoravo il vibrato di Mick Ronson. Mio cugino mi aveva fatto apprezzare il glam rock, dai T-Rex a Bowie, dai Queen ai Led Zeppelin. Avevo ascoltato anche i Deep Purple e Jimi Hendrix”.

Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)