gtag('config', 'UA-102787715-1');

Ecco cosa pensavano John Lennon e i restanti Beatles dei Led Zeppelin

La scena rock è costellata di tantissimi artisti internazionali, eccentrici, talvolta geniali e sicuramente tutti differenti tra loro. Oggi, in particolar modo, ci vogliamo soffermare su due delle band più rappresentative della musica rock: i Beatles e i Led Zeppelin. Certo è che queste due formazioni sono completamente differenti l’una dall’altra ma esiste anche un filo conduttore che li unisce: il successo, la fama e, soprattutto, il fatto di aver cambiato completamente il concetto di musica. Chi in un modo, chi in un altro, questi due gruppi hanno scritto pagine indelebili nella storia del rock e, oggi, vogliamo aprire una parentesi sul pensiero di John Lennon e soci sui Led Zeppelin.

Cosa pensavano i Beatles dei Led Zeppelin?

Innanzitutto è doveroso fare un appunto: non tutti i Fab Four la pensavano allo stesso modo sugli Zeppelin. George Harrison, ad esempio, apprezzava tantissimo la rock band britannica di Jimmy Page e soci e, in particolar modo, amava l’energia sprigionata da Robert Plant sul palco. Per quanto riguarda il batterista Ringo Starr, pare proprio che l’artista non abbia mai rilasciato commenti o interviste riguardanti la band di “Whole Lotta Love”. Paul McCartney, invece, non si è mai sbilanciato troppo sull’argomento. A quanto pare, però, il musicista ha sempre apprezzato il brano “Stairway to Heaven”, inserito nell’album del 1971 “Led Zeppelin IV”.

Stairway to Heaven è, senza ombra di dubbio, una delle canzoni più famose e controverse dei Led Zeppelin e della storia del rock. Il testo, infatti, più volte è stato oggetto di critiche e di ‘strane’ supposizioni circa diversi messaggi subliminali satanici presenti nel brano.

L’opinione di John Lennon sulla band britannica

E, ora, veniamo a John Lennon. L’artista di Liverpool, nonostante fosse un musicista molto critico (così critico da mettere in dubbio i suoi stessi brani), ha sempre ammirato il lavoro degli Zeppelin: “Ho sentito alcuni lavori dei Led Zeppelin e li ho apprezzati veramente tanto. Mi piace molto la musica heavy e credo che quello sia il vero rock.”

Lennon, in particolar modo, ha sempre apprezzato il lavoro di Jimmy Page: “A dir la verità non so con precisione di cosa trattino i loro brani, ma una cosa è certa: Jimmy Page è un chitarrista straordinario.”

I Led Zeppelin, formati da Robert Plant, Jimmy Page, John Paul Jones e John Bonham, sono considerati ancora oggi i pionieri dell’hard rock e John Lennon, che era un artista a 360 gradi, non poteva non apprezzare questa straordinaria band.

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)