gtag('config', 'UA-102787715-1');

Eddie Van Halen, le parole della sua ex moglie: “Mi hai cambiato la vita”

La morte di Eddie Van Halen ha rappresentato un momento incredibilmente tragico per la storia della musica. Il chitarrista olandese, che non è riuscito a superare la sua lunga e tortuosa battaglia con il cancro, è morto tragicamente all’età di 65 anni, lasciando un vuoto incolmabile nella storia della musica. In pochissimi giorni sono stati numerosi i commenti che si sono moltiplicati, e che hanno cercato di omaggiare il chitarrista dei Van Halen, che ha realizzato alcuni dei più grandi capolavori che ancora oggi possiamo riconoscere e ascoltare nell’ambito della musica rock e non solo. Tra questi commenti, c’è anche quello della sua ex moglie, che ha cercato di ricordare Eddie Van Halen attraverso delle parole incredibilmente emozionanti, che meritano di essere citate. Ecco quali sono le parole della sua ex moglie.

Eddie Van Halen e il ricordo della sua ex moglie

Vogliamo, a questo punto, considerare quali siano state le dichiarazioni di Valerie Bertinelli, ex moglie di Eddie Van Halen che ha voluto ricordare il chitarrista di Eruption attraverso una bellissima foto pubblicata su Instagram, e alla quale ha accompagnato un messaggio di grandissima emozione, che vogliamo citarvi; quelle che seguono sono state le sue parole: “Quarant’anni fa ti ho incontrato e la mia vita è cambiata per sempre. Mi hai donato Wolfang, nostro figlio, la vera luce della mia vita. Nonostante tutti i durissimi trattamenti che hai subito per curare il cancro ai polmoni, non hai mai perso il tuo spirito straordinario e il tuo sorriso sbarazzino. Ti cercherò anche nella prossima vita”. 

Il ricordo del figlio di Eddie Van Halen e del suo ex compagno di band

Non soltanto Valerie Bertinelli ha cercato di ricordare Eddie Van Halen attraverso delle parole emozionanti, ma anche suo figlio, che ha espresso tutta la difficoltà nell’apprendere una notizia di così tanto grave tragicità. Ecco quali sono state le parole del figlio di Eddie Van Halen, che ha voluto ricordare suo padre attraverso parole cariche di emozione: “Non riesco a credere a ciò che sto scrivendo. Mio padre Edward Lodewijk van Halen questa mattina ha perso la sua lunga battaglia contro il cancro. Era il padre migliore che potessi desiderare. Tutto il tempo passato con lui fuori e sopra un palco sono stati un dono.”

Anche Sammy Hagar, che aveva avuto diverbi con il chitarrista della band, ha parlato di Eddie Van Halen e ne ha offerto un ricordo: “Io e Eddie abbiamo iniziato a sentirci via messaggio a inizio anno e c’è stato molto affetto. Entrambi abbiamo però concordato sul non dire a nessuno che ci stavamo sentendo, perchè avrebbero iniziato a girare voci di reunion o cose simili ed entrambi sapevamo che non sarebbe successo. Allo stesso modo lui non voleva che nessuno sapesse della sua salute. Aveva smesso di rispondermi circa un mese fa e ho subito pensato che non fosse un bel segnale. Settimana scorsa ho provato a ricontattarlo ma non mi ha risposto. Sapevo che era questione di tempo ma è successo comunque troppo presto”.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.