gtag('config', 'UA-102787715-1');

Elton John, le rivelazioni shock dell’avvocato dell’ex moglie: “Ha tentato il suicidio”

In diverse occasioni abbiamo avuto modo di parlare di Renate Blauel, l’ex moglie di Elton John che ha denunciato il cantautore britannico per aver rivelato informazioni coperte da privacy, specie nella realizzazione di Rocketman, biopic dedicato alla vita e alla carriera dello stesso britannico. In questa sede, le informazioni che riportiamo sulla donna sono addirittura più negative, e riguardano quelle dichiarazioni del suo avvocato, Adam Wolanski, che ha parlato della possibilità di suicidio da parte della donna stessa, in occasione della luna di miele tra i due neo-sposi, a causa della troppa pressione mediatica che la donna stessa stava subendo. 

Il tentato suicidio di Renate Blauel e le dichiarazioni del suo avvocato

In occasione di dichiarazioni recenti, Adam Wolanski, l’avvocato di Renate Blauel, ha avuto modo di parlare di quella grave condizione di difficoltà che la donna ha provato in occasione della luna di miele con suo marito Elton John; già in passato avevamo avuto modo di sottolineare quali fossero state le difficoltà tra i due, culminate con la separazione dopo l’ammissione di omosessualità di Elton John. 

Eppure, l’ex moglie di Elton John soffriva già dall’inizio del matrimonio, a causa di quella pressione mediatica a cui era sottoposta. A tal proposito, l’avvocato della donna stessa ha avuto modo di parlarne nello specifico, rilasciando dichiarazioni shock che meritano di essere sottolineate: “Era stremata dall’interesse della stampa per lei e dalla pubblicità che la riguardava”.

Nel parlare di uno degli incidenti che l’ha riguardata, Wolanski ha spiegato come avveniva un suo attacco di ansia: “Durante questa visita, la principessa Margaret ha chiesto al ricorrente informazioni su un dipinto appartenente all’imputato. La ricorrente non è stata in grado di ricordare alcun dettaglio sul dipinto e questo l’ha fatta prendere dal panico e diventare molto ansiosa. Ha interrotto la conversazione dell’imputato con la Regina Madre per chiedere assistenza prima di trasferirsi in un’altra stanza. Anche se non ha spiegato all’imputato perché lo aveva fatto, doveva essere ovvio per lui che si era assentata a causa della sua ansia.”

Le dichiarazioni di Elton John sulla sua ex moglie

Per quanto il clima con la sua ex moglie non sia stato certamente dei più felici, Elton John ricorda con grande gioia i momenti trascorsi in sua compagnia, per quanto la relazione si sia interrotta nel peggiore dei modi possibili. A proposito della moglie, Elton John ha spiegato:  “Sono così entusiasta di tornare in Australia per una serie di spettacoli. Molti anni fa, ho scelto l’Australia per sposare una donna meravigliosa per la quale ho provato tanto amore e ammirazione. Volevo più di ogni altra cosa essere un buon marito, ma ho negato chi ero davvero, il che ha causato tristezza a lei e a me un grande senso di colpa e di rimpianto. Per essere degno dell’amore di qualcuno, devi essere abbastanza coraggioso e onesto con te stesso e il tuo partner“.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.