gtag('config', 'UA-102787715-1');

Elton John: quella che si travestì da gorilla e spaventò a morte Iggy Pop

Nel corso della sua carriera, Iggy Pop ha avuto contatti con una serie di entità artistiche che hanno fatto la storia della musica, molto spesso arricchendo la sua immagine e ottenendo degli elementi fondamentali per lo sviluppo della sua carriera, al di là dell’incredibile talento e abilità di cui ha sempre goduto: basti pensare a quanta importanza abbia avuto David Bowie nella sua vita, alla celebrità ottenuta con gli Stooges e a quell’incontro, anche se piuttosto particolare, avvenuto con Elton John. Vogliamo parlarvi di quella volta che Elton John decise di fare uno scherzo piuttosto particolare ad Iggy Pop, travestendosi da gorilla e “assaltandolo” sul palco: il risultato? Uno spavento incredibile, di cui vogliamo parlarvi servendoci delle dichiarazioni del britannico.

Le dichiarazioni di Elton John e lo scherzo fatto a Iggy Pop

Prima di prendere in considerazione lo scherzo fatto da Elton John a Iggy Pop, risulta essere fondamentale sottolineare quale sia stato il contesto all’interno del quale questo stesso scherzo, anche se certamente di poco gusto, si è sviluppato: parliamo di un momento della storia in cui Iggy Pop, con i suoi Stooges, iniziava ad ottenere un discreto successo sociale, approcciando ad una realtà glam che, di lì a poco, l’avrebbe portato al grandissimo successo, anche grazie alla figura di David Bowie. 

Fu in quel momento che Elton John, nel clima dei suoi anni in cui non si risparmiava, qualunque gesto volesse realizzare, decise di spaventare Iggy Pop, travestendosi da gorilla e raggiungendolo sul palco nel corso di una sua esibizione. E’ stato lo stesso britannico a chiarirne le dinamiche all’interno di una sua intervista: “Mi sono vestito da gorilla e sono salito sul palco con Iggy Pop, sì. Al Richard’s Club, ad Atlanta. L’ho visto la prima sera. Era così bravo, volevo tornare la seconda sera. Ho pensato: ‘So cosa fare. Mi vestirò da gorilla. Saltai sul palco – e lui andò fuori di testa. Era il vestito da gorilla più puzzolente che si potesse avere […] pensavo che sarebbe stato fantastico, ma la cosa mi si è un po’ ritorta contro. Alla fine hanno detto: ‘Oh, a proposito, quello era Elton John con il costume da gorilla’. Tutti dissero: ‘Oh, sì. Certo che lo era’. Era una delle mie pazzie. Quelli erano bei tempi, sapete. Quelli sì che erano bei tempi”.

Elton John e le dichiarazioni sul suo futuro

Nel corso della sua intervista, nella quale ha parlato dello scherzo fatto a Iggy Pop, Elton John ha avuto modo anche di assumere un tono più serio, nel parlare del suo futuro. L’intervista in questione è stata realizzata nel 2018, ed è indicativa di quali fossero i progetti del britannico in quel preciso momento della sua vita: “Non mi guardo molto indietro. Ma quando lo faccio, mi viene in mente quello che ho fatto. Ho vissuto 10 anni in un anno. Mi sono appena divertito. Voglio dire, ci sono state tante cose meravigliose. Nel 1970, se mi aveste detto che sarei stato seduto qui nel 2018 a parlare di un tour d’addio, avrei detto: “Sei pazzo! Ma poi, 10 anni fa, se mi aveste detto che avrei avuto dei figli – due figli – avrei detto: “Sei pazzo”. La mia vita è così, sono disposto a lasciarla evolvere come dovrebbe. Ho avuto una carriera incredibile. Non si fermerà”.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.