Elvis Presley e il suo ultimo incontro con un fan

Elvis Presley è stato un grande artista, capace di affascinare non solo con la sua musica, ma anche per il suo incredibile personaggio. Egli è stato anche un attore, oltre che un cantante e musicista, venendo definito il Re del Rock and Roll per la forte ispirazione che diede proprio nel mondo del rock. Nel giorno 16 agosto dell’anno 1977, il cantante morì a causa di un attacco cardiaco a Graceland, la sua tenuta a Memphis, all’età di 42 anni. Di recente, Todd Slaughter, proprietario del fan club britannico ufficiale di Elvis Presley ha raccontato di quella volta che incontrò il cantante, in quello che si è rivelato essere l’ultimo filmato disponibile con protagonista Presley. Curioso come una truccatrice presente in quell’evento “predisse” la morte del Re del Rock and Roll. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

L’incontro tra un fan ed Elvis Presley

Todd Slaughter ebbe l’onore di partecipare ad un incontro con Elvis Presley, in una delle sue ultime apparizioni davanti ad una videocamera. L’incontro avvenne il 26 giugno 1977, prima del concerto ad Indianapolis e sei settimane prima della sua morte. Slaughter ha parlato dell’artista come un burlone, una persona estremamente sorridente e pronta a scherzare, senza sentire la drammatica situazione che gli avevano raccontato riguardo il suo stato di salute.

Secondo recenti dichiarazioni sul sito Express, Slaughter sarebbe venuto a conoscenza delle parole di una produttrice danese, presente a quell’incontro, riguardo Presley: “Dagli una occhiata da vicino. La nostra truccatrice dice che ha la pelle piuttosto pallida e non gli rimarrebbero più di sei mesi di vita“.

Il tempo ancora da vivere si rivelò essere di sole sei settimane da quell’incontro. Le parole della produttrice mi sono state rivelate da una fonte molto affidabile.” ha poi dichiarato il fan numero uno del Re del Rock, manifestando il suo dispiacere per l’accaduto.

I motivi dietro la morte del cantante

Tante sono state le ipotesi dietro la morte del Re del Rock. Ufficialmente la causa viene ricondotta ad un arresto cardiaco, ma sono diversi i fattori che possono aver portato il cantante a questa terribile fine. E’ cosa nota che negli ultimi anni di vita Elvis Presley soffrisse di obesità, causata dalle paranoie che il cantante sfogava nel cibo. Inoltre, si parla di un eccessivo utilizzo di farmaci, psicofarmaci e droghe di ogni genere, uno dei fattori mai confermato ufficialmente.

Share

Studente universitario, appassionato di sport, cinema, scrittura e rock. Articolista di storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.