Elvis Presley: l’eredità da capogiro della figlia Lisa Marie

Non è un caso che Elvis Presley sia passato alla storia come il Re del Rock ‘n’ Roll. La sua musica e il suo carisma hanno segnato profondamente e indelebilmente la musica internazionale. Elvis non è stato solamente uno dei cantanti più influenti del ‘900 ma anche una vera e propria icona culturale, un marchio quasi. La sua prolifica carriera artistica, il suo successo planetario e la sua influenza sulla cultura e la coscienza collettiva, gli hanno fatto sicuramente guadagnare un patrimonio inimmaginabile. Dopo la tragica scomparsa – avvenuta il 16 Agosto 1977 – una grande porzione della sua fortuna andò alla figlia, Lisa Marie, avuta dal matrimonio con Priscilla Presley. Una cifra davvero da capogiro!

Elvis e Priscilla Presley

Nel 1967 il Re del Rock ‘n’ Roll convola a nozze con la donna che – da circa 8 anni – è considerata da tutti la sua fidanzata ufficiale. Priscilla Presley aveva conosciuto Elvis quando aveva solo quattordici anni. Lui era più vecchio di dieci ed era già una star internazionale. Sebbene Priscilla rimanga un punto fisso nella vita del cantante, anche da sposato Elvis vede e frequenta altre donne. Questo – unito ad una dipendenza dalle droghe – porta alla separazione della coppia nel 1973.

Sono molti coloro che vedono – nel divorzio da Priscilla – la causa scatenante della successiva depressione di Elvis Presley. Dopo essersi allontanato dalla donna, con la quale comunque rimane in contatto, il cantante si abbandona ad un abuso ancora più grave di farmaci. La depressione unita alla dipendenza da medicinali mina il suo già fragile equilibrio psicologico. Negli ultimi anni di vita la salute di Elvis peggiora molto velocemente ma lui continua ad esibirsi fino alla morte – avvenuta nel 1977.

Il rapporto con la figlia

Sebbene Elvis e Priscilla Presley ufficializzino il divorzio nel 1973, il cantante ha un rapporto bellissimo con la figlia. Lisa Marie nasce ad un anno di distanza dal matrimonio ed è l’unica figlia della coppia. Dopo la morte del padre, la donna eredita un’importante fetta della sua eredità, guadagnata grazie ai successi musicali. La cifra in questione è da capogiro. La rivelazione è stata fatta in concomitanza con la battaglia legale che Lisa Marie sta portando avanti contro il suo ex marito Michael Lockwood. Secondo alcuni documenti – inclusi in un accordo pre-matrimoniale – l’eredità di Elvis Presley giunta nelle casse della figlia si aggirava intorno ai 71,663,382 dollari.

Questo l’esorbitante valore dell’eredità di Lisa Marie Presley dieci anni fa, ovvero all’epoca del matrimonio con Michael Lockwood. I suoi avvocati le avevano consigliato un accordo pre-matrimoniale per tutelarne il patrimonio, nel caso di divorzio della coppia. Nell’accordo si legge “La moglie ha 39 anni ed è stata precedentemente sposata tre volte. […] La moglie è una donna con un cospicuo patrimonio”.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.