Foo Fighters, Pearl Jam, Guns N’ Roses e Red Hot hanno fondato una nuova superband!

Un evento più unico che raro, e che ha assolutamente dell’incredibile, si è verificato a Big Sky, in Montana. Membri di Foo Fighters, Pearl Jam, Guns N’ Roses e Red Hot Chili Peppers si sono riuniti in occasione del festival musicale organizzato dal chitarrista dei Pearl Jam, Mike McGready. Il festival si è tenuto in due giorni, 5 e 6 luglio, e ha visto un’esibizione incredibile da parte della superband, formata da membri di band acclamate e celebri in tutto il mondo.

Chi sono gli “All-Star Friends”, superband che dominato il palco di Big Sky

In occasione del festival musicale organizzato da Mike McGready, chitarrista dei Pearl Jam, a Big Sky, in Montana, una celebre ma inedita superband ha avuto l’occasione di riunirsi sul palco dell’evento, tenutosi il 5 e il 6 luglio 2019. Un’occasione incredibile per i presenti all’evento, che hanno osservato l’incredibile talento di membri di Foo Fighters, Pearl Jam, Red Hot Chili Peppers e Guns N’ Roses, in un evento irripetibile e di grande livello.

Presentato per l’occasione come “All-Star Friends”, il gruppo è formato dal bassista dei Guns N’ Roses Duff McKagan, dal batterista dei Red Hot Chili Peppers Chad Smith, dal batterista dei Foo Fighters Taylor Hawkins, dal chitarrista e cantante dei Red Hot Chili Peppers Josh Klinghoffer e dal chitarrista dei Pearl Jam Mike McGready. Chissà se la superband, che ha emozionato il pubblico di Big Sky, non possa avere un esordio discografico in un futuro prossimo.

La scaletta del concerto degli All-Star Friends a Big Sky

Di seguito, è riportata la scaletta del concerto degli All-Star Friends a Big Sky:

  • Everybody Wants Some (cover dei Van Halen) 
  • Running With The Devil (cover dei Van Halen) 
  • Eruption (cover dei Van Halen) 
  • You Really Got Me (cover dei The Kinks) 
  • Is not Talkin’ ‘Bout Love (cover dei Van Halen) 
  • Jeepster (cover dei T. Rex) 
  • Moonage Daydream (cover di David Bowie) 
  • No More, No More (cover degli Aerosmith) 
  • Sweet Emotion (cover degli Aerosmith) 
  • Ziggy Stardust (cover di David Bowie ) 
  • Under Pressure (cover dei Queen) 
  • Tie Your Mother Down (cover dei Queen) 
  • Immigrant Song (cover dei Led Zeppelin) 
  • Moby Dick (cover dei Led Zeppelin) 
  • Good Times, Bad Times (cover dei Led Zeppelin) 
  • Dazed & Confused (cover di Led Zeppelin)

Al termine dell’esibizione degli All-Star Friends, il chitarrista Mike McGready si è esibito in tre cover.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.