gtag('config', 'UA-102787715-1');

Freddie Mercury e Lady Diana: la storia della notte che i due trascorsero insieme

La principessa del Galles e futura Regina Lady Diana, che ha caratterizzato uno dei volti più noti nella storia del regno inglese, anche a causa degli scandali e del tragico esito della donna, si è sempre mostrata come un personaggio piuttosto particolare, oltre che incredibilmente eccentrico e fuori da ogni canone che potesse essere preso in considerazione. Eppure, stando a quelli che sono stati i racconti avvenuti negli ultimi anni, in particolar modo uno di Rami Malek, l’attore di origini egiziane che ha interpretato Freddie Mercury all’interno del biopic Bohemian Rhapsody, è stato possibile scoprire che la donna aveva un legame piuttosto particolare con Freddie Mercury, basato su una profonda amicizia tra i due che erano accomunati da una personalità simile, oltre che dalla voglia di esprimere la stessa nel modo più eccentrico e bizzarro che potesse essere preso in considerazione. Insomma, il legame tra Lady Diana e Freddie Mercury, il quale ebbe modo di avere, tra i fortunati presenti al Live AID, anche il Principe Carlo e per l’appunto Lady D, fu molto più che una semplice amicizia. Stando alle dichiarazioni che sono state realizzate da parte di Rami Malek e di altri personaggi del mondo dello spettacolo, cerchiamo di tirare le somme, prendendo in considerazione in particolar modo una notte segreta tra i due.

Le dichiarazioni di Rami Malek sul rapporto tra Freddie Mercury e Lady Diana

Le dichiarazioni cui facevamo riferimento precedentemente, che sono state realizzate da Rami Malek e nel parlare della realizzazione di Bohemian Rhapsody e della messa a punto del suo ruolo di Freddie Mercury, sono state piuttosto particolari per diversi aspetti. Nell’interpretare Freddie Mercury, Rami Malek è stato informato circa una serie di avvenimenti, anche se questi non erano presenti all’interno del film, per preparare al meglio un personaggio piuttosto complesso da realizzare.

Tra le diverse storie che sono state raccontate all’attore che interpreta Elliot Anderson in Mr. Robot, c’è anche quella relativa alla presunta notte che Freddie Mercury e Lady Diana hanno trascorso insieme, all’interno di un locale gay di Londra. L’attore non si è voluto spingere in dichiarazioni piuttosto particolari, ma si è soffermato nell’affermare che i due si trovavano insieme e che Freddie Mercury decise di travestire Lady Diana per permetterle di entrare all’interno del locale stesso, al fine di non essere riconosciuta.

Il racconto di Cleo Rocos e la notte segreta che Freddie Mercury e Lady Diana hanno trascorso insieme

Per quanto le dichiarazioni di Rami Malek possano sembrare il frutto di una leggenda metropolitana, in realtà hanno trovato riscontro in una pubblicazione del 2013, realizzata dall’attrice Cleo Rocos. La donna ha spiegato nel dettaglio come si sviluppò la notte segreta tra Freddie Mercury e Lady Diana, i quali uscirono insieme dopo aver trascorso del tempo in casa e raggiunsero un locale gay di Londra, in un luogo piuttosto malfamato. Per permettere che ciò avvenisse, e per evitare una rissa di qualsiasi tipo, Lady Diana fu travestita da uomo. Queste le dichiarazioni in questione realizzate dall’attrice Cleo Rocos: “Diana era nella sua fase ribelle. Stavamo bevendo champagne e guardando una replica di Cuori senza età, il telefilm preferito da noi tutti. Freddie e Diana si divertivano da matti a inventare storielle sporche, con protagoniste gli stessi personaggi.

A un certo punto, Diana scoprì che Freddie e i suoi amici stavano uscendo. Volevano andare in un gay bar famoso per essere uno dei posti più malfamati di Londra, noto per le risse. Così decisero di farla divertire, portandola con loro. Le misero una giacca militare, un berretto i testa e gli occhiali da aviatore. In pratica travestirono l’icona più famosa e conosciuta del mondo da modello gay molto eccentrico. Sapendo che era l’unico modo per non farla riconoscere. Diana era trionfante“. La strategia, stando a quanto dichiarato dall’attrice, funzionò: “La strategia funzionò. Il gruppo stette nel bar per circa 20 minuti. Poi preferirono andarsene, per evitare che la principessa venisse riconosciuta“.

 

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.