gtag('config', 'UA-102787715-1');

Freddie Mercury, l’amico rivela: “Freddie sarebbe molto fiero dell’Oscar per Bohemian Rhapsody”

Ecco una notizia esclusiva che riguarda lo storico leader e cantante dei Queen Freddie Mercury. Un suo amico intimo ha rivelato come l’icona dei Queen avrebbe voluto essere ricordata. Freddie Mercury, lo ricordiamo, è morto tragicamente il 24 novembre 1991, poche settimane dopo il suo 45° compleanno. Il suo amico Dave Clark, era lì quando è morto e ha raccontato che Freddie Mercury, se fosse vivo, sarebbe molto fiero dell’Oscar per Bohemian Rhapsody. E per quale motivo, direte voi? Non è difficile da capire se ci si pensa bene per un attimo, dal momento che il film ha avuto un successo pazzesco e ha avvicinato i Queen alle nuove generazioni.

Chi è Dave Clark, l’amico di Freddie Mercury

Dave Clark dei Dave Clark Five faceva parte della cerchia ristretta di amici che si prendevano cura del frontman dei Queen durante le ultime settimane della sua vita, che trascorse nella sua casa di West Kensington, One Garden Lodge. Il musicista e produttore, che ha rimasterizzato le più grandi canzoni dei Dave Clark Five per un album di grandi successi, All The Hits, ha condiviso come il suo defunto amico avrebbe voluto essere ricordato. Quando a Freddie venne diagnosticato l’AIDS nel 1987, Dave fu uno dei primi a saperlo e fu distrutto dalla notizia, ma promise di rimanergli vicino per sempre.

Cosa avrebbe detto Freddie Mercury

“Non ha preso nulla davvero sul serio”, ha detto Clark. “Il nuovo album di Freddie che è uscito, Never Boring, è un titolo fantastico perché è Freddie! Non è mai stato noioso. È stato fantastico. Devo dire che quando la gente me lo chiede, quando [Bohemian Rhapsody] ottiene l’Oscar, il BAFTA, il Golden Globe e tutto il resto, “Cosa avrebbe pensato?” Sarebbe lassù sorridente. Lo adorerebbe. Freddie sarebbe molto fiero dell’Oscar dato a Bohemian Rhapsody”, ha concluso Dave. Quale modo migliore quindi per ascoltare uno dei pezzi solisti di Freddie Mercury, ovvero Living on my Own ?

L’elogio a Rami Malek nei panni di Freddie Mercury

In merito al film biografico sullo storico leader dei Queen, Clark ha elogiato (come l’Academy degli Oscar) l’attore protagonista Rami Malek, che ha interpretato proprio Freddie. Dave ha ammesso: “Non ne ero sicuro prima. E quando sono andato a vederlo, l’ho adorato. Rami Malek è stato fantastico perché aveva molti manierismi di Freddie. Se non lo conoscessi di persona, gli altri penserebbero che fosse meraviglioso, ma era davvero un personaggio fuori di testa. Lo amavo. È stato molto commovente.”

Come era Freddie Mercury nell’intimità

Ricordando Freddie Mercury, Clark ha detto: “Era molto artistico. Era piuttosto timido. In privato, era una persona adorabile, con grande classe e con grande stile. Intendo – aveva un Picasso nel suo bagno! È stato stupefacente. Aveva un ottimo stile. E gli importava delle persone, il che era bello. Vedi i suoi video e pensi che sia completamente fuori dal mondo ma non lo è. Lui era una persona vera”. Non c’è dubbio che Dave volesse molto bene a Freddie e il leader dei Queen ricambiava il suo affetto amicale.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.