gtag('config', 'UA-102787715-1');

Giornata internazionale della felicità: le 10 canzoni più felici di sempre

Il 20 marzo di ogni anno si celebra in tutto il mondo la felicità. A stabilirlo è stata niente meno che l’Organizzazzione delle Nazioni Unite, che nel 2012 ha dichiarato il 20 marzo la Giornata internazionale della felicità. In questa occasione, numerosi sono gli eventi che si susseguono per promuovere il buonumore e ricordarci l’importanza di sentirci felici. Noi di R3M non potevamo perdere l’occasione di strapparvi un sorriso ed è per questo che abbiamo elaborato la nostra classifica delle 10 canzoni più felici di sempre.

10) Friday I’m In Love – The Cure

Decima tra le canzoni più felici che abbiamo scelto è Friday I’m In Love. Si è vero, i Cure non sono proprio i massimi dispensatori di allegria, anzi. Con Friday I’m In Love però fanno un’eccezione. Il brano è allegro, vitale ed esuberante, mentre il testo esorta all’ottimismo racchiudendo quella sensazione che si ha a fine settimana, quando tutti i problemi sembrano scomparire: “non importa se il lunedì è nero – è venerdì e sono innamorato”.

9) Here Comes The Sun – The Beatles

Una canzone che mette di buonumore solo leggendo il titolo. In questo brano composto da George Harrison, i Fab Four ci ricordano che dopo l’inverno lungo freddo e solitario, arriva sempre il sole. Nella nostra lista di canzoni più felici non poteva mancare questo inno alla primavera.

8) Dog Days Are Over – Florence + The Machine

Quello di Florence and The Machine è il brano più contemporaneo in lista. L’espressione “dog days” in inglese sta a indicare quel periodo della vita in cui tutto sembra andare male, ma in questo caso i giorni difficili sono finiti: la felicità è arrivata all’improvviso come un treno sui binari.

7) Lust For Life – Iggy Pop

L’avere sete di vita può essere inteso in tanti modi e sicuramente quello di Iggy Pop ha diverse interpretazioni: molti ad esempio sostengono che il messaggio sia quello di vivere al massimo attraverso l’uso di droghe e altre sostanze. Al di là del suo vero significato, ciò che resta certo è che una canzone che inneggia al desiderare la vita non può che sollevarci gli animi.

6) Don’t Stop Believin’ – Journey

Questa è una di quelle storiche ballate rock che non ci stancherà mai. Come preavvisa il titolo, la canzone ci incita a non smettere mai di credere, a non mollare mai, ad accettare le delusioni e continuare a sognare. Un vero e proprio inno alla speranza!

5)  Walkin On Sunshine – Katrina&The Waves

Walking On Sunshine è uno di quei pezzi iconici che tutti conoscono a memoria, nonostante siano davvero in pochi ad avere un’idea di chi fossero Katrina&The Waves. Questa chicca degli anni ’80 sembra spalancarci le porte dell’estate e riesce a metterci istantaneamente di buon umore ancora oggi, a più di 30 anni di distanza.

4) Livin’ On A Prayer – Bon Jovi

Si tratta di una delle canzoni più conosciute dei Bon Jovi, un singolo che ha raggiunto i punti più alti di molte classifiche diventando un inno generazionale. Il testo è una storia d’amore moderna: una coppia che per varie difficoltà economiche fa fatica a stare insieme. Una canzone che quindi invoca a vivere di speranza, a pregare per un futuro migliore, trasmettendo un senso di rivalsa che quasi ci fa credere che anche noi un giorno diventeremo rockstars.

3) Eye Of The Tiger – Survivor

Doveroso inserire Eye of the tiger in testa tra le canzoni che meglio sanno trasmettere carica e positività. Questo brano dei Survivor ha un effetto immediato sul nostro umore, donandoci una gigantesca dose di energia e soprattutto di fiducia.

2) I Will Survive – Gloria Gaynor

Al secondo posto abbiamo scelto uno dei grandi successi di Gloria Gaynor: I will survive. Il significato del brano è ben noto: una donna che con forza riesce a reagire alla fine della storia con il suo compagno. Oltre ad essere uno dei migliori inni ‘post-rottura’ è però anche un invito a prendere coscienza di sé, a reagire a testa alta a tutte le complicazioni della vita.

1) Don’t Stop Me Now – Queen

In cima alla lista delle canzoni più felici non potevano che esserci loro, i nostri tanto amati Queen.  Per la scienza, Don’t Stop Me Now è la canzone che più riesce a trasmettere positività e incoraggiamento. Utilizzando una formula matematica che tiene in conto di diversi fattori (accordi, tempo…) il neuroscienziato Jacob Jolij ha infatti stabilito che questo sarebbe il brano più felice al mondo. Scienza a parte, quella dei Queen è certamente la canzone che più ci aiuta quando abbiamo bisogno di una spinta di carica in più.

 

 

Share

Alice Lonardi, classe 1995, laureata in Lingue e Letterature Straniere con specializzazione in Arts Management a Londra. Amante dell'arte in tutte le sue forme: dalla musica, al cinema alla letteratura. Assidua frequentatrice di concerti e in particolare appassionata di pop-punk, post-hardcore e metal. Bassista, pianista, a volte fotografa. Articolista e aspirante giornalista e critica musicale. (alicelonardi@yahoo.it)