18 January, 2021, 14:46

Gli album più attesi del 2021

Il 2020 è stato un anno tragico per il mondo intero. Da marzo si è progressivamente diffuso il corona virus, che ha immobilizzato le nostre vite e, conseguentemente, l’economia mondiale. Particolarmente colpito è stato il settore terziario, con ristoranti, negozi e servizi vari gravemente colpiti. Tra questi ci sono anche quelli legati al mondo dello spettacolo e dell’intrattenimento musicale.

I danni al mondo musicale nel 2020

La limitazione più grande è stata quella che ha riguardato gli spettacoli dal vivo, dato che non era possibile assicurare la distanza di sicurezza necessaria per fornire la distanza di sicurezza adeguata e conforme agli standard previsti per fermare o quantomeno cercare di fermare, la diffusione del corona virus. Ciò a portato anche ad un duro colpo all’industria discografica, in quanto molti artisti non hanno rilasciato nuove creazione a causa della mancanza di organizzare il tipico tour promozionale.

I nuovi album nel 2021

Fortunatamente, con l’arrivo dei vaccini, la situazione sembrerebbe sulla via del miglioramento, con grande speranza per il 2021. Per questo motivo diverse realtà hanno annunciato la pubblicazione di nuovo materiale per l’anno prossimo. Alcuni hanno dato informazioni precise sulla data di pubblicazione, altri invece devono ancora annunciare la data definitiva. Vediamo dunque tre uscite particolarmente attese dai fan nel 2021.

Alice Cooper, “Detroit Stories” il 26 febbraio

Alice Cooper, uno dei personaggi che negli anni è stato tra i più controversi e discussi della scena rock, ha annunciato l’uscita del suo prossimo album in studio. Si tratterà del suo ventisettesimo e per ascoltarlo dovremo aspettare il 26 febbraio. Il titolo è “Detroit Stories”, che segue il suo ultimo lavoro datato 2017: “Paranormal”. Quest’ultimo vide la partecipazione di noti musicisti come  Larry Mullen Jr., batterista degli U2Roger Glover, bassista dei Deep Purple, e Billy Gibbons, chitarrista e leader degli ZZ Top.

Evanescence, “The Bitter Truth” il 26 marzo

Gli Evanescence sono comunemente considerati tra i massimi esponenti del gothic metal, anche se ovviamente nel corso della loro carriera sono usciti da questa incasellazione che spesso si applica erroneamente al mondo musicale ed artistico in generale, sapendo toccare anche altre forme. Anche nel loro caso l’ultimo lavoro in studio risale al 2017 ed era intitolato “Synthesis”, che verrà seguito da “The Bitter Truth” il 26 marzo.

L’album dei Dream Theater in arrivo in estate

I Dream Theater, a partire dalla loro formazione nel 1985, si sono fatti riconoscere come una delle migliori realtà musicali del panorama mondiale. I musicisti che compongono il gruppo sono considerati tra i migliori sulla piazza, in particolare il chitarrista John Petrucci rispecchia agli occhi anche dei meno esperti la figura del chitarrista virtuoso. Ai loro quattordici album in studio nel 2021 se ne aggiungerà uno. L’uscita è prevista nel periodo estivo, mentre il titolo è ancora ignoto.

Share

Horus Black, al secolo Riccardo Sechi, nasce a Genova nel 1999 in una famiglia di musicisti classici. Appassionato di rock, soprattutto classic rock, cantante e musicista. Pubblica il suo primo album nel 2018. Indirizzo e-mail rsechi99@gmail.com