22 January, 2021, 23:27

Gli hobby più sorprendenti delle star del rock

Ognuno di noi ha almeno un hobby, non c’è nulla di male a mostrarlo. Anche le rock star hanno intenzione di trascorrere il loro tempo libero in maniera originale e di stare lontane dagli occhi dei riflettori. Si sa che per essere cantanti o musicisti, o più in generale menti creative, bisogna avere anche un pizzico di follia. I passatempi strani da parte di questi professionisti non mancano e abbiamo scelto di elencare alcuni dei più bizzarri. Ecco, di seguito, gli hobby più sorprendenti delle star del rock, in modo che possiate vederle sotto una luce diversa rispetto al solito.

Flea e la grande passione per gli scacchi

Iniziamo con il noto chitarrista dei Red Hot Chili PeppersFlea, che non ha mai nascosto una certa predilezione per il gioco degli scacchi. Ha trasmesso questo hobby anche agli altri membri della band californiana. Col passare degli anni, sta affinando la propria tecnica. Ha sfidato anche uno dei massimi esponenti di questa disciplina, ma perdendo sonoramente. Lo ha affermato Johnny Quinn, batterista degli Snow Patrol che ha preso parte alla sfida. Tra gli altri appassionati, anche gente del calibro di BonoBob Dylan.

Phil Collins e la collezione di manufatti Alamo

Phil Collins ha sempre mostrato una notevole predilezione nei confronti dei classici manufatti Alamo. Ne possiede una collezione sconfinata, con una lunga serie di oggetti molto rari. Tra questi, vanno segnalati un fucile di proprietà di un soldato di frontiera, una custodia un pelle e un coltello Bowie utilizzato in occasione della battaglia del 1836 tra i coloni texani e l’esercito messicano. In tempi recenti, ha venduto buona parte dei suoi pezzi ad un apposito museo a San Antonio, nel Texas.

Slash e l’hobby dei disegni sui flipper

Questo è senz’altro uno degli hobby più bizzarri contenuti in questa lista. Infatti, il chitarrista dei Guns N’ Roses Slash disegna vari tipi di decorazioni a bordo dei flipper. Possiede numerosi esemplari di questi giochi. Non a caso, uno dedicato ai suoi GNR è stato messo in produzione, con la collaborazione del marchio Jersey Jack. La sua passione per i flipper va avanti fin da quando era ragazzino e non si è assolutamente placata.

Damon Albarn e il suo talento nel ping pong

Molto particolare è anche la predilezione del talentuoso cantante Damon Albarn. Lo storico frontman dei Blur, nonché fondatore del progetto a cartoni animati dei Gorillaz, nutre una forte passione per il mondo del ping pong. Col passare degli anni, è diventato un abile giocatore e si rende protagonista di numerose sfide in giro per il mondo. E proprio non può fare a meno di cimentarsi con questa divertente disciplina.

Rod Stewart e l’hobby dei modellini ferroviari

Rod Stewart dedica buona parte del suo tempo ad un hobby davvero sorprendente, ossia il modellismo ferroviario. Possiede un’enorme ricostruzione della Grand Central Station di New York degli anni ’40 all’interno della sua villa di Beverly Hills. Rod si è impegnato ad inserire 26 modelli di treni, 30 metri di binari, grattacieli, cartelloni pubblicitari, diverse figure in costume d’epoca. Da piccolo adorava i trenini elettrici, ma ora grazie ai soldi e alla passione è ad uno stadio nettamente superiore.

 

Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)