gtag('config', 'UA-102787715-1');

Green Day, un 16enne Billie Joe Armstrong agli esordi nel punk (VIDEO)

E’ stato recentemente diffuso in rete un vecchio video che vede come protagonista il cantante dei Green Day, Billie Joe Armstrong. Nella clip il frontman ha solo 16 anni e suona con la band punk della sua adolescenza, i Desecrated Youth.

Il video di Billie Joe Armstrong, cantante dei Green Day

La clip che vede l’attuale leader e frontman dei Green Day suonare in una band punk era originariamente apparsa nel documentario del 2017 Turn It Around: The Story of East Bay Punk. I Green Day comparivano come produttori esecutivi del docu-film che ripercorreva la scena musicale californiana gravitante attorno al 924 Gilman Club. Lo storico locale di Berkley ha visto nascere band come i Green Day, per l’appunto, e i Rancid. Il documentario è stato fortemente voluto dalla band di Armstrong e narrato dalla voce di Iggy Pop.

Recentemente il video è stato reso disponibile anche su YouTube. Chiunque può vedere la breve clip di circa 30 secondi in cui Billie Joe Armstrong, allora 16enne, suona assieme ai suoi amici Raj Punjabi, Mike Pritchard e Sean Hughes nel 1987. I quattro avevano dato alla formazione il nome di Desecrated Youth. L’esibizione è stata ripresa nel giardino di Punjabi a Rodeo, in California.

Billie Joe Armstrong e Green Day, singoli inediti e progetti futuri

A febbraio 2019 i Green Day hanno rilasciato online tre singoli inediti, datati 1989, e mai pubblicati: Stay, Maybe Forever e Jennifer. I tre brani precedono l’album di debutto della band, 39/Smooth, e sono stati registrati live a Berkley Square, il 22 Luglio 1989. In quell’occasione il gruppo capitanato da Billie Joe Armstrong aprì il concerto ai Killdozer.

Al momento sembra che i Green Day stiano lavorando a del nuovo materiale. Il 1 Febbraio del 2019 intanto, la band ha festeggiato il venticinquesimo anniversario dell’album Dookie rilasciato nel 1994. Il disco ha venduto più di 20 milioni di copie e contiene grandi hit, come Basket Case. In merito all’anniversario, Billie Joe aveva condiviso dei pensieri sul proprio profilo Instagram: “Volevamo pensare a qualcosa di speciale da fare ma non siamo riusciti a organizzare nulla…magari suonare davanti alle piramidi in Egitto. O fare una jam a Machu Picchu? Un concerto esclusivo a Viaggiano? – continua il frontman – ma non disperate. Il 2019 è ancora lungo!”.

Le ultime parole del cantante dei Green Day hanno spinto i fan a speculare su un possibile tour celebrativo per il venticinquesimo anniversario di Dookie. Alcune indiscrezioni hanno iniziato a circolare da quando la band ha rivelato di aver suonato di nuovo per intero l’album in questione e Insomniac. Potrebbero esserci nuove date all’orizzonte e i fan dei Green Day non vedono l’ora di scoprire se sia vero.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.