Greta Van Fleet: Vittoria per la band ai Grammy Awards

Allo Staple Center di Los Angeles, nel giorno 10 febbraio, si è svolta la premiazione dei Grammy Awards 2019. Tra i nomi caldi degli artisti più giovani alla cerimonia c’era quello dei Greta Van Fleet, vincitori in una delle categorie per cui erano in gara. La band americana è considerata un talentuoso gruppo rock, in grado di far rivivere il genere com’era negli settanta, una caratteristica elogiata da alcuni e criticata da altri.

I Greta Van Fleet erano in gara per 4 categorie dei Grammy Awards, tra cui Best Rock Performance, Best New Artist, Best Rock Song e Best Rock Album. In una di queste la band ha convinto particolarmente, scopriamo quale.

La vittoria dei Greta Van Fleet

Al momento della premiazione per il Best Rock Album, che viene consegnato al miglior album di genere rock, i vincitori sono risultati i Greta Van Fleet con il doppio EP From The Fires. Gli altri artisti nella categoria erano Alice in Chains con Rainier Fog, Fall Out Boy con Mania, Ghost con Prequelle e Weezer con Pacific Daydream. Concorrenza battuta dunque per la band del Michigan che alza il suo primo premio musicale, in attesa di progetti futuri.

Nell’anno precedente, nella categoria Best Rock Album vinsero i The War On Drugs con A Deeper Understanding.

Vincitori nelle altre categorie

Nelle altre categorie del genere Rock in cui i Greta Van Fleet erano stati nominati ci sono state sorprese e conferme:

Best Rock Performance
Chris CornellWhen Bed Does Good
– Arctic Monkeys – Four Out Of Five
– The Fever 333 – Made an America
– Greta Van Fleet – Highway Tune
– Halestorm – Uncomfortable

Best Rock Song
– St. Vincent – Masseduction

– Greta Van Fleet – Black Smoke Rising
– Twenty One Pilots – Jumpsuit
– Bring Me the Horizon – Mantra
– Ghost – Rats

Mentre nella categoria Best New Artist, c’è stata una vittoria scontata della pop star del momento:

Best New Artist

– Dua Lipa
– Chloe x Halle
– Luke Combs
– Greta Van Fleet
– H.E.R.
– Margo Price
– Bebe Rexha
– Jorja Smith

Share

Studente universitario, appassionato di cinema, scrittura e rock (hard rock soprattutto). Amante in particolar modo dei testi di Stephen King e dei Led Zeppelin. Articolista esperto nel raccontare storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.