gtag('config', 'UA-102787715-1');

Guns N’ Roses, il nuovo album arriverà quest’anno?

Potrebbe essere un 2020 molto interessante per i Guns N’ Roses e per i loro numerosi fan in tutto il mondo. Di sicuro, la band darà vita ad una nuova tournée internazionale, con una data italiana tanto attesa al Firenze Rocks, il prossimo 12 giugno. Tuttavia, le sorprese positive potrebbero non terminare assolutamente qui, con la prospettiva di poter ascoltare alcune nuove canzoni di Axl Rose e tutti gli altri membri del complesso.

Il proposito di incidere un nuovo album

Il 2020 sarà l’anno del nuovo album dei Guns N’ Roses? Ancora non c’è dato saperlo. Nel corso degli ultimi mesi, si è parlato moltissimo di un possibile lavoro discografico, con Axl e i suoi colleghi che hanno composto numerosi pezzi totalmente inediti. Il disco potrebbe uscire da un momento all’altro, ma ancora non si hanno certezze sul se e sul quando.

Ad ogni modo, sono proprio i musicisti stessi ad auspicare l’arrivo del tanto atteso nuovo album. Lo ha dichiarato anche il chitarrista Richard Fortus, che ha la speranza di proporre brani inediti nel corso dei prossimi concerti. “Amiamo portare sul palco nuove canzoni”, esordisce. “Proviamo sempre nuovo materiale, bisogna vedere se vogliamo aggiungerlo o meno alla scaletta dei nostri concerti. L’intenzione è pubblicare nuova musica durante quest’anno”.

Le prerogative non mancano per poter dare vita a nuovi lavori nei prossimi mesi. L’ultimo album, Chinese Democracy, risale all’ormai lontano 2008. Oltre un decennio senza materiali inediti dei Guns N’ Roses è davvero troppo per una band rock che ha ancora tanta intenzione di sorprendere. Sarà un vero e proprio evento, reso ancora più solenne dal ritorno di due figure del calibro di SlashDuff McKagan, pronte a comparire in un lavoro del gruppo dal 1991.

Le novità da introdurre nei prossimi concerti dei Guns N’ Roses

Nella maggior parte dei casi, i concerti dei Guns N’ Roses sono caratterizzati da una sequenza di oltre 25 canzoni, che variano con una certa facilità. Nessuna scaletta fissa, ma tanti brani messi e tolti in maniera alternata. Ad esempio, nel mese di autunno la band ha suonato i pezzi Locomotive Dead Horse, che non venivano proposti dagli inizi degli anni ’90. Sono numerose le canzoni che i Guns hanno provato tante volte, ma che non sono mai state eseguite dal vivo.

Fortus ha dichiarato di aver sempre sognato di suonare live un brano come Perfect Crime, da lui sempre adorato. “L’abbiamo suonata per tanti anni ma mai dal vino in un concerto, per ragioni ignote. Nel corso dell’ultimo tour ci siamo esibiti in Locomotive dopo tanto tempo ed è stata davvero una grande emozione. È stato molto bello riuscire a suonare questo brano, finalmente”. Le sorprese, dunque, sono sempre dietro l’angolo e gli appassionati dei Guns possono aspettarsi davvero di tutto.

 

Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)