gtag('config', 'UA-102787715-1');

Guns N’ Roses, la band ha registrato nuovi brani

Le acque in casa Guns N’ Roses sono tornate a muoversi. Il generale stop imposto dal lockdown – non solo alla vita delle persone ma anche alle attività e alle esibizioni live della band – sembra aver gettato un pò tutti in un clima di immobilità. Ma a quanto sembra invece, le cose sotto la superficie continuano a ribollire. A svelarlo è stata Susan Holmes McKagan, moglie del bassista dei Guns N’ Roses, che ha recentemente parlato al podcast Appetite for Distortion.

GUNS N’ ROSES, LE ESIBIZIONI LIVE E LA REUNION NEL 2016

Il 5 Gennaio del 2016 viene ufficializzata la reunion dei Guns N’ Roses. Axl Rose, Slash e Duff McKagan confermano la loro presenza al Coachella Festival, avvalorando le voci e le indiscrezioni che si rincorrevano da tempo nell’ambiente musicale. Il 1 Aprile dello stesso anno, un’esibizione a sorpresa al Trobadour di Los Angeles – locale che li accolse nei primi anni della loro carriera – conferma le intenzioni della band e la nuova formazione.

L’esibizione al Coachella, oltre al ritorno in grande stile dei Guns N’ Roses vede anche la partecipazione dello storico fondatore degli AC/DC, Angus Young. Collaborazione quella, che annuncia al pubblico il collaterale ingresso di Axl Rose nella band australiana – come sostituto temporaneo del vocalist Brian Johnson, allontanato per dei gravi problemi all’udito.

GUNS N’ ROSES E IL LUNGHISSIMO TOUR NOT IN THIS LIFETIME

Il 1 Aprile 2016 – con la loro serata al Troubadour a West Hollywood – i Guns N’ Roses si imbarcano in quello che sarà destinato a diventare uno dei tour più lunghi e di successo della storia: il Not in This Lifetime Tour. La conclusione è arrivata solo lo scorso 2 Novembre 2019 – a Las Vegas.

Secondo un’analisi condotta da Pollstar, il Not in This Lifetime è stato il secondo tour più redditizio nella storia della musica – con un guadagno approssimativo di 562 milioni di dollari. Immediatamente dopo il 360 Tour degli U2 capeggiati da Bono Vox.

DUFF MCKAGAN, LE DICHIARAZIONI SU UN NUOVO ALBUM IN ARRIVO

Dopo le dichiarazioni di Slash – che aveva confermato i lavori dei Guns N’ Roses a del nuovo materiale – anche Duff McKagan si è unito al coro. Sebbene non ci siano molti dettagli al riguardo, ormai l’uscita di un altro album da parte della band è cosa certa. “Abbiamo un sacco di canzoni pronte – aveva detto il bassista ai microfoni di EW[…] Non siamo mai stati a corto di materiale. Per come vanno le cose con i Guns, posso dire che siamo in un momento davvero positivo. Il prossimo passo arriverà quando sarà il momento”.

NUOVO MATERIALE IN ARRIVO DAI GUNS N’ ROSES

Dopo mesi di indiscrezioni e voci – provenienti dall’ambiente interno dei Guns N’ Roses – un’altra conferma di nuovo materiale in arrivo si somma alle altre. E giunge proprio da Susan Holmes McKagan, moglie del bassista Duff. “Posso dirvi che i Guns N’ Roses in questo periodo hanno lavorato meticolosamente a nuovi pezzi – ha fatto sapere la donna al podcast Appetite for Distortion Non posso dire molto ma ho ascoltato qualcosa ed è roba forte. Volevo solo darvi la bella notizia ma senza altri dettagli”.

 

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.