23 January, 2021, 10:50

I 5 album rock più costosi di ogni epoca

Ci sono album rock che hanno richiesto una spesa ingente per essere condotti in porto. Stiamo parlando di lavori curati nei minimi dettagli, capaci di segnare la carriera di chi li ha realizzati. Diverse sono le band che si sono cimentate in questo campo allo scopo di entrare nella storia della musica. Alcune ci sono riuscite, altre un po’ meno.

Di seguito, vi mostriamo quali sono i 5 album rock più costosi di ogni epoca. Fuori dalla lista, abbiamo comunque lavori molto costosi come For Those About To Rock (We Salute You) degli AC/DCA Night at the Opera dei QueenOne Way Ticket To Hell… And Back dei Darkness, oltre a tanti altri dischi dalla qualità fuori dal comune.

1. The Beatles – Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band

Partiamo subito da un lavoro straordinario, forse tra i più influenti della storia della musica in generale. Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band ha richiesto un’opera minuziosa, specialmente considerando che è stato realizzato dopo che la band ha scelto di smettere di suonare dal vivo. Solo per la traccia Strawberry Fields Forever, i Fab Four hanno investito 55 ore del loro tempo. L’intero album ha richiesto oltre 6 mesi ai Beatles, con Ringo Starr che si è annoiato a tal punto da aver imparato a giocare a scacchi. Il risultato finale? Eccezionale.

2. Korn – Untouchables

Risale al 2002 la realizzazione del quinto disco in studio dei Korn, ossia Untouchables. La band rock ha speso 14 milioni di dollari per un’opera simile. Questa cifra è dovuta alle spese per il personale, per gli affitti dei vari soggiorni e per il loro stile di vita risoluto. L’album ha venduto 5 milioni di copie. Un dato niente male, ma poco soddisfacente se messo a confronto con i 13 milioni di Issues, album risalente al 1999.

3. Def Leppard- Hysteria

Nel 1987, i Def Leppard furono costretti a produrre circa 5 milioni di copie per il loro album Hysteria. Una scelta resa necessaria dai costi di produzione estremamente elevati e dal lavoro meticoloso di Mutt Lange. Quest’ultimo, per realizzare solo il brano Armageddon It, ci ha messo la bellezza di 3 mesi. Le vendite hanno comunque superato i 25 milioni e reso il lavoro alquanto gratificante.

4. Guns N’ Roses – Chinese Democracy

Guns N’ Roses hanno giocato tutte le loro carte per tornare ai fasti del loro primo album, lo straordinario e iconico Appetite for Destruction. L’album rock Chinese Democracy, realizzato nel 2008, ne è la dimostrazione più lampante. Axl Rose e gli altri hanno impiegato la bellezza di 14 anni e speso ben 13 milioni di dollari per portare a termine il duro lavoro. La cifra è dovuta anche agli stipendi del personale e all’affitto dello studio. Inoltre, prima di essere completata, ogni traccia doveva essere approvata anche da Yoda, il guru di Axl.

5. Foo Fighters – One By One (2002)

Non è stato un lavoro facile, il quarto dei Foo Fighters. I problemi non sono mancati, dall’overdose di droga di Taylor Hawkin ad un ulteriore stop dovuto a canzoni considerate poco soddisfacenti. Il gruppo ha registrato la bellezza di 29 brani e speso 1 milione di dollari solo per le demo. Dave Grohl era ad un passo dallo scioglimento della band, ma è riuscito comunque a completare l’album tribolato, del quale ancora oggi non va molto orgoglioso.

Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)