gtag('config', 'UA-102787715-1');

I 5 migliori bassisti e autori nella storia del Rock

Nel corso della storia, il Rock si è affermato come un genere eclettico e travolgente come pochi. Il mondo della musica, in senso ampio, pullula di autori formidabili che, alla loro creatività smisurata, uniscono una propensione particolare per determinati strumenti. Il Rock e i suoi sottogeneri affini, hanno raccolto sotto la propria ala alcuni esempi lampanti dei concetti sopracitati; data la natura istrionica e fuori dagli schemi del movimento culturale fautore di una delle rivoluzioni soniche più importanti di tutti i tempi. Negli anni, comunque, alcune figure hanno avuto modo di emergere nell’immaginario collettivo; venendo rivestite da brillante prestigio.

Che sia per il carisma, per le doti musicali innate o, per entrambe le cose, quelle di chitarrista e cantante sono sempre state le personalità alla ribalta nel mondo della musica. Spesso rimasta nell’ombra, invece, è stata la figura del bassista; talvolta osteggiata da luoghi comuni infondati e dalla poca avvezione allo strumento degli appassionati meno devoti.

Eppure, il grande libro della storia del Rock custodisce alcune pagine particolarmente affascinanti, scritte da grandi bassisti che, oltre ad avere dalla loro una conoscenza meticolosa dello strumento, riservavano doti d’autori a dir poco impressionanti che; sul lungo periodo, hanno regalato al mondo alcune delle pietre miliari più evocative di tutti i tempi. In questa classifica, abbiamo raccolto alcuni dei migliori bassisti e autori nella storia del Rock.

5)Nikki Sixx – Motley Crue

I Motley Crue sono state una band fondamentale per la storia del Rock. Ciò nonostante, la band si è resa fautrice di un concentrato di eccessi e dissolutezze assolutamente fuori dal comune. A dispetto delle discutibili premesse, comunque, i Motley Crue hanno messo la firma su alcune pietre miliari dal raro splendore che hanno influenzato profondamente le generazioni di Rocker successive. Il principale autore delle straordinarie hit dei Motley Crue era Nikki Sixx, bassista e fondatore del gruppo.

4) Geezer Butler – Black Sabbath

A Geezer Butler non va solo il plauso di essere stato l’autore della maggior parte dei testi dei Black Sabbath. Butler, infatti, è uno dei migliori bassisti nella storia del Rock avendo rivoluzionato il modo di approcciarsi allo strumento, a partire dai riff furiosi ai quali si atteneva per costruire i tappeti melodici feroci tipici dello stile dei Sabbath.

3) Lemmy Kilmister – Motorhead

I brani dei Motorhead sono sempre stati intrisi di un fascino molto particolare. L’opera della band di Lemmy Kilmister pullula di classici dell’Hard Rock di cui, ancora oggi, si sente l’apporto. Il leggendario frontman dei Motorhead era anche il principale compositore e autore dei testi della band. Lemmy Kilmister è stato uno dei migliori bassisti e autori nella storia del Rock.

2 Roger Waters – Pink Floyd

Dopo che i Pink Floyd persero la loro mente creativa, Syd Barrett, la band poté godere della leadership concettuale di Roger Waters. Sebbene non abbia dimostrato, sin dai primi anni, di essere un bassista particolarmente dotato, le sue capacità d’autore gli hanno permesso di firmare i grandi classici che hanno consacrato l’opera dei Pink Floyd all’eternità, da Dark Side Of The Moon a Wish You Were Here e The Wall.

1) Paul McCartney – Beatles

I Beatles sono una band fondamentale per la storia della musica contemporanea. Il leggendario quartetto di Liverpool ha regalato al mondo alcune pietre miliari dalla bellezza straordinaria che, ancora oggi, influenzano la totalità degli artisti di spicco sulle scene moderne. I Fab Four si basavano sulle penne di Paul McCartney e John Lennon. Il primo, è uno dei migliori bassisti e autori del Rock.

 

 

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal. (email:claudio190901@gmail.com)