I Kiss: il bassista Gene Simmons parla del futuro della band

La rock band statunitense dei Kiss nell’ultimo periodo è impegnata nel loro tour d’addio: The End Of The Road World Tour. Ma cosa succederà alla fine di questo ultimo ciclo? La straordinaria band di New York si ritirerà davvero? Il fondatore della band Gene Simmons ha provato a dare una risposta a queste domande:

“Sono in molti a chiederci che cosa accadrà dopo il tour. L’unica cosa che vi posso dire con certezza è che lo spirito dei Kiss continuerà a restare vivo attraverso i Metallica o i Rage Against The Machine, o in Dave Grohl, oppure nei Nine Inch Nails e in tantissimi altri gruppi. I Kiss sono stati un punto di riferimento per molti artisti e tantissime band.”

L’intervista di Gene Simmons per il Northen Echo

Gene Simmons, al secolo Chaim Weitz, in un’intervista rilasciata per il Northen Echo, ha inoltre affermato che la sua band è stata d’esempio per molto artisti:

“Non sto insinuando che siamo la migliore band del mondo, ma penso che il nostro lavoro continuerà ad essere tramandato. Noi abbiamo piantato le prime radici. E con questo non sto dicendo che dovete tirar fuori la lingua o sputare fuoco, vi basterà offrire al pubblico della buona musica.”

Gene Simmons: I Kiss non tramonteranno mai

Secondo il co-fondatore della band Gene Simmons i Kiss non moriranno mai: “Noi inizialmente eravamo solo 4 scapestrati provenienti da New York che avevano deciso di mettere su una band. Poi abbiamo iniziato a costruire delle basi solide e, ora, la nostra eredità sarà raccolta da tutte le band che verranno. I Kiss non tramonteranno mai.” Ha spiegato il bassista, cantante e produttore discografico, che poi ha aggiunto: “Continueremo con i concerti, i film, i cartoni animati e tutto ciò che riguarda i Kiss. Vi posso assicurare che questo non è un addio in tutto e per tutto. Quando finirà il tour scoprirete cosa abbiamo veramente in mente.” A quanto pare la rock band statunitense ha ancora qualche asso nella manica, non ci resta che aspettare e sperare!

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)