gtag('config', 'UA-102787715-1');

Il bellissimo regalo che John Frusciante fece a Dave Navarro

Il ritorno di John Frusciante all’interno dei Red Hot Chili Peppers ha caratterizzato, per i fan della formazione statunitense, un’inattesa e incredibile felicità: ricordarsi degli incredibili anni in cui il talentuosissimo chitarrista ha militato all’interno della formazione si accompagna, per l’appunto, a quel talento e a quella capacità artistica che era sembrata inarrivabile con qualsiasi altro chitarrista. Se ci si esalta per John Frusciante, però, non ci si può dimenticare di Dave Navarro, una delle migliori entità nel passato dei Red Hot Chili Peppers: e che dire del rapporto tra i due? Vi parliamo del bellissimo regalo che John Frusciante fece a Dave Navarro. 

Il regalo di John Frusciante a Dave Navarro

In una recente intervista, Dave Navarro ha raccontato del prezioso incontro avvenuto con John Frusciante, a cui  ha fatto anche un bellissimo regalo. Un’intervista che, alla luce del ritorno di John Frusciante nei Red Hot Chili Peppers, appare essere incredibile.

Ecco che cosa ha detto a proposito Dave Navarro, che ha realizzato un’intervista per Alternative Nation: “Spero che non gli dispiaccia che lo dica. Anni fa, quando ero nei Red Hot Chili Peppers, John aveva lasciato la band ed era finito in rehab, la stessa in cui ero finito io, così mi ha contattato: “Ehi amico, sono bloccato qui, puoi portarmi una chitarra? Non ho niente da fare qui. Avevo una chitarra Les Paul Sunburst perché stavo considerando di entrare a far parte dei Guns N’Roses in quel periodo, ma non era il momento giusto per me, a causa della dipendenza dalle droghe” .

Così, inaspettatamente, John Frusciante ha ricevuto l’incredibile regalo: “Così ho portato la chitarra e abbiamo passato del tempo insieme, abbiamo parlato un po’ e dopo non l’ho più visto. Penso che abbia lasciato la struttura, non so cosa sia successo. La vita va avanti…”

L’incontro tra John Frusciante e Dave Navarro

Storia finita? Assolutamente no. La realizzazione del regalo a John Frusciante fu un’occasione di condividere idee artistiche, pensieri, emozioni e sentimenti, e i due legarono inevitabilmente. Tanto che, dieci anni dopo quell’incredibile gesto che era stato compiuto dal più celebre dei chitarristi dei Red Hot Chili Peppers, la vicenda ebbe un epilogo certamente positivo.

Continuando a raccontarsi, infatti, Dave Navarro ha detto: “Si avvicina, bussa alla porta con una custodia per chitarra. Non è insolito che un chitarrista porti una chitarra a casa di un altro chitarrista. Lo apre, è una Les Paul nera. Poi lui dice: ‘Volevo solo dartelo perché anni fa mi hai dato una Les Paul e l’ho venduta per comprare droghe”. Ero entusiasta.”. Per inciso, era stato proprio John Frusciante a contattare Dave Navarro e chiedergli se potesse raggiungerlo a casa per restituire il favore di anni prima.

Insomma, una bella narrazione che sottolinea quanto il clima che c’è stato all’interno dei Red Hot Chili Peppers non è stato soltanto di astio e rancore, ma anche di condivisione e armonia. E adesso, alla luce del ritorno di John Frusciante, non resta che aspettarsi il meglio dalla formazione statunitense.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.