Il brano inedito di Freddie Mercury: uscirà il 21 giugno

Il 21 giugno uscirà il brano inedito di Freddie Mercury, leader di una delle più grandi band e amate della storia, i Queen, e personaggio carismatico e poliedrico.

Il brano inedito di Mercury, in arrivo il 21 giugno

Freddie Mercury continua a stupirci. Personaggio coraggioso e libero, ci regalerà un inedito che uscirà il 21 giugno. Dopo il trionfo del film sulla band e il loro leader, “Bohemian Rhapsody”, ci attende una sorpresa: il brano inedito di Freddie Mercury intitolato “Time Waits For No One”.

Il brano “Time Waits For No One”

A dare la notizia è stato il giornalista Adam Sherwin di “iNews”. Egli ha spiegato che la traccia era stata incisa come colonna sonora del musical del 1986 di Dave ClarkTime”. La base musicale, però, è stata sostituita con un accompagnamento per pianoforte.
Sherwin afferma che il brano “Time Waits For No One” è un pezzo soft che emoziona moltissimo.

Alcune canzoni dei Queen da ascoltare assolutamente prima dell’uscita dell’inedito

I Queen hanno segnato un’epoca e la loro musica continua ad essere ascoltata di generazione in generazione. Quali canzoni dei Queen ascoltare in attesa trepidante dell’uscita del brano inedito di Freddie Mercury? Ecco alcune perle della musica firmate dalla band:
Bohemian Rhapsody”, “Innuendo”, “Crazy Little Thing Called Love”, “Don’t Stop Me Now”, “We Will Rock You”, “Love Of My Life”, “Radio GaGa”, “A Kind Of Magic”, “We Are The Champions”, “Somebody To Love”, “Another One Bites The Dust”, “Bicicle Race”, “Flash”, “I Want It All”, “The Show Must Go On”, “Under Pressure” (Queen & David Bowie).

Share

Classe 1997. Studentessa alla facoltà di lettere moderne e contemporanee di Torino. Sono una vera appassionata di musica, soprattutto anni '60, '70 & '80. Suono la chitarra dall'età di sette anni. Mi piacciono anche la pittura, la letteratura, la poesia… Aspirante giornalista e scrittrice. Per me la musica è l'elemento indispensabile per la sopravvivenza dell'uomo. "Senza musica la vita sarebbe un errore" Friedrich Nietzsche. (giuliacantu97@gmail.com)