gtag('config', 'UA-102787715-1');

John Lennon, il figlio del cantante dei Beatles offende il padre chiamandolo…

Ma cosa è successo al figlio di John Lennon, Julian Lennon? Si sa che i due non hanno mai avuto un rapporto così puro, bello e idilliaco, ma hanno avuto moltissime tensioni, almeno fino alla morte di John Lennon nel 1980. I motivi sarebbero diversi, molti da imputare al fatto che Julian sarebbe stato costretto a forza a fare il musicista, per seguire le orme del padre. Ma andiamo con ordine. John Lennon si sposò con Cynthia Lennon non appena il figlio Julian nacque. Il piccolo venne alla luce nell’aprile del 1963, quando i Beatles erano in tourneè. Ma ecco la bomba. Il figlio del cantante e chitarrista dei Beatles offende il padre per un motivo molto specifico. 

LA NASCITA DI JULIAN LENNON

Gli affari vennero prima della nascita del piccolo Julian e per questo motivo John non fu presente quando nacque suo figlio. Julian nacque in una stanza privata del Sefton General Hospital, pagata tra l’altro dal manager dei Beatles Brian Epstein. Tre giorni dopo John finalmente incontrò suo figlio e pronunciò alcune parole che, ai posteri, possono suonare davvero strane. Arrivato in ospedale tre giorni dopo la nascita di Julian, John prese il figlio e disse: “Chi sarà un famoso piccolo rocker come suo padre allora?“. Julian era ormai instradato verso una carriera da cantante e musicista.



LA RELAZIONE DIFFICILE CON IL FIGLIO

Da adulto, Julian ha iniziato davvero una carriera musicale, seguendo le orme di suo padre.
Non ha mai raggiunto le vette dei Beatles, ma ha avuto diversi successi nel corso degli anni, pubblicando il suo album di debutto nel 1984, quattro anni dopo la morte di John. Mentre suo padre era vivo, la loro relazione era molto difficile dato che il musicista fu in gran parte assente durante l’infanzia di Julian. I Beatles erano al culmine della loro popolarità, con la Beatlemania che stava invadendo il mondo e la relazione di John con la sua prima moglie Cynthia si stava già disintegrando. Era il 1966 e Julian aveva solo 3 anni quando il padre John incontrò l’artista d’avanguardia Yoko Ono.

IL DIVORZIO DALLA PRIMA MOGLIE

Sebbene all’epoca entrambi fossero sposati, iniziarono a scriversi delle lettere, fino a due anni dopo. Ormai l’amore era sbocciato tra John e Yoko e ciò fece definitivamente distruggere il matrimonio tra il Beatle e Cynthia. Quest’ultima una volta tornò a casa da una vacanza con Julian e trovò John e Yoko seduti sul pavimento. Avevano trascorso la notte insieme. Cynthia e John divorziarono e lei ottenne la piena custodia di Julian. Mentre John viveva a New York, vide relativamente poco Julian, ma tornarono a parlarsi nel 1973. Fu allora che Julian andava a trovare suo padre regolarmente, ma non era tutto rosa e fiori. Ed ecco che il figlio del cantante dei Beatles si è scagliato contro il padre.



LE ACCUSE DI JULIAN AL PADRE JOHN LENNON

Nel 1980, diversi anni dopo essere tornato a Yoko a New York, John morì per colpa di Mark Chapman, un fanatico dei Beatles. Julian, molti anni dopo, ha sfogato la sua rabbia verso suo padre chiamandolo ipocrita e denunciando e il modo in cui John aveva gestito la sua prima famiglia. Julian ha detto: “Dal mio punto di vista, era un ipocrita. Papà poteva parlare di pace e amore ad alta voce il mondo, ma non poteva mai mostrarlo alle persone che presumibilmente avevano significato di più per lui: sua moglie e suo figlio. Come puoi parlare di pace e amore e avere una famiglia a pezzi – senza comunicazione, facendo adulterio e divorziando. Con papà che scappava e divorziava da mamma, avevo molta amarezza e rabbia. In passato, avevo detto di aver perdonato papà, ma erano solo parole“. Quando il figlio del cantante e chitarrista dei Beatles offende il padre per questo motivo, come biasimarlo?



Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.