gtag('config', 'UA-102787715-1');

Judas Priest, Rob Halford: la lista dei suoi 10 album preferiti

Torniamo oggi a parlare dell’unico vero dio dell’heavy metal: Rob Halford. Storico frontman dei Judas Priest, Halford ha scritto (e continua a scrivere) pagine indelebili nella storia della musica. Oggi siamo qui per analizzare le più grandi influenze di Rob Halford, prendendo in analisi gli album che maggiormente lo hanno impressionato.

Gli artisti e le band che hanno maggiormente influenzato il frontman dei Judas Priest

Anche il frontman dei Judas Priest, come ogni grande artista, ha avuto una serie di idoli che hanno -in un modo o in un altro- influenzato il suo modo di suonare. Rob Halford, infatti, ha sempre ammirato i lavori di alcune grandi band come i Beatles e i Cream, seguendo poi l’esempio di alcuni grandi frontman come David Bowie, Frank Sinatra, Elvis Presley, Freddie Mercury e, naturalmente, John Lennon.

“Sono stati i Beatles a farmi carpire la vera essenza del rock -ha spiegato Halford durante un’intervista- Sono sempre stato un fan dei Fab Four e Lennon, in particolar modo, ha segnato inevitabilmente la mia carriera di musicista. Ho sempre condiviso le sue idee di pace ed amore e, per me, era come una specie di ambasciatore per la pace.”

Intervistato invece di recente da Rolling Stone, Rob Halford ha nominato i suoi album preferiti, i dischi che, in pratica, lo hanno fatto diventare l’artista che noi tutti conosciamo oggi. All’interno, naturalmente, troverete i lavori di alcune grandi band come i Queen, i Led Zeppelin, i Cream, i Beatles e, naturalmente, di grandi esponenti dell’heavy metal come Black Sabbath e Pantera:

“Con i Black Sabbath ci siamo cresciuti, quindi non potevo non includerli. I Priest e i Sabbath hanno letteralmente inventato quello che oggi chiamiamo heavy metal. Lo stesso discorso vale più o meno anche per i Pantera: quando ho ascoltato per la prima volta ‘Cowboys from Hell’ ho capito che avrebbe rappresentato una grande svolta per la musica metal.”

Judas Priest, Rob Halford: la lista dei suoi 10 album preferiti

E, ora, senza ulteriori indugi andiamo a dare uno sguardo alla speciale classifica stilata da Rob Halford dei suoi album preferiti in assoluto:

  1. Led Zeppelin, Led Zeppelin
  2. Queen, Queen II
  3. Beatles, A Hard Day’s Night
  4. Rolling Stones, Get Yer Ya-Ya’s Out
  5. Deep Purple, Machine Head
  6. The Jimi Hendrix Experience, Axis: Bold As Love
  7. David Bowie, The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars
  8. Black Sabbath, Black Sabbath
  9. Cream, Disraeli Gears
  10. Pantera, Cowboys from Hell
Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)