gtag('config', 'UA-102787715-1');

KISS, perché la band é così importante nella scena metal?

Loudwire ha realizzato una serie di video tributo al mondo del metal, intitolato “50 anni di heavy metal“. L’episodio 3 di questa serie esplora l’onnipotente importanza dei KISS nello sviluppo dell’heavy metal, nonostante ciò che i giovani di oggi possano pensare su di loro. Molti, soprattutto oggi, considerano i KISS come una band molto sopravvalutata, lontana dal metal nonostante le chitarrone pesanti ci siano. Per molti, i KISS sarebbe solamente un fenomeno di costume, giustificato dal fatto che quando si tolsero maschere, orpelli e costumi, non vendettero moltissimo. Ma la grandezza dei KISS è proprio nell’essere i KISS. Voi vedreste i Rammstein senza i loro spettacoli pirotecnici? Perché la band dei KISS é così importante nella scena metal?

I CAPOSTIPITI DEL GENERE HAIR METAL

Alcuni comportamenti pubblici (che alcuni chiamano buffonate) fatte da due membri della band in particolare, il bassista e fondatore Gene Simmons e il cantante Paul Stanley sono rimaste nella storia. Moltissimi si sono ispirati ai KISS, soprattutto negli anni a venire. Essi vengono infatti considerati i capostipiti dell’hair metal insieme ad Alice Cooper, un’altra leggenda della musica rock e metal. Molti considerano i KISS molto più pop di altri loro colleghi musicali. Potremmo quindi dire che l’hair metal è uno dei tanti affluenti del metal, forse più vicino al pop che al metal più duro e non certo commerciale. Va detto anche che i Nostri KISS vengono considerati importanti esponenti del glam rock, il cui vero re indiscusso fu David Bowie.



DALL’APICE, ALLA SPERIMENTAZIONE ALLA CRISI

Loro stessi hanno varie volte cambiato il loro stile musicale virando, soprattutto dall’inizio degli anni Ottanta, sul pop. Eppure il disco Music from “The Elder” del 1981 non è certo pop. Diversi indicano questo disco come una svolta più vicina al rock progressivo, molto ambizioso per il loro standard, per poi tornare a fine anni Ottanta allo stile degli esordi. Come tutte le grandi band e artisti musicali (ad eccezioni di pochissime e rarissime eccezioni) anche i Kiss hanno vissuto momenti di crisi. In particolar modo gli album Crazy Nights del 1987Hot in the Shade del 1989 venne considerato fuori dal tempo e i giovani iniziarono a definirli vecchi e superati, ombre di loro stessi.

LE INFLUENZE SUI GIOVANI E I LIVE

I KISS sono però responsabili di aver ispirato moltissimi bambini e giovani di entrare nel mondo della musica. Secondo vari critici americani, l’influenza che i KISS hanno avuto sui giovani, spingendoli a creare delle band e suonare insieme, è difficile da trovare in giro. In fondo, non capitava spesso di vedere dei personaggi vestiti in modo così strano avere un successo così planetario. I KISS, fin dagli anni Settanta, iniziarono a sperimentare dei concerti veramente enormi e assolutamente spettacolari, con effetti scenici e visivi visti davvero raramente. Da loro i Rammstein, ad esempio, presero grandi ispirazione, come gli Slipknot e i Ghost.



I 40 ANNI DI CARRIERA

Abbiamo visto alcuni dei motivi che spiegano perché la band dei KISS é così importante nella scena metal. Tra le altre, non è così semplice che una band del genere, una band hair metal (o pop-metal o metal in generale) arrivi a toccare i 40 anni di carriera. Pochissimi ci sono riusciti e a risultati non sempre positivi. Anche con vari cambiamenti all’interno della stessa formazione originale, la qualità chitarrista, bassistica, vocale e batteristica è sempre rimasta molto valida.



Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.