gtag('config', 'UA-102787715-1');

KISS: postino inglese consegna lettere travestito da Gene Simmons

KISS sono senz’altro una delle band rock inglesi più iconiche, capaci di entrare nell’immaginario collettivo della gente soprattutto per i loro travestimenti. Quei visi pitturati di bianco e quei vestiti grossolani hanno contribuito alla loro immensa fama, insieme ovviamente a brani musicali ritmati e trascinanti. Un chiaro esempio di come il complesso abbia fatto presa sulla gente comune è rappresentato da un postino inglese, che per alcuni giorni ha scelto di assumere le sembianze dei propri amati beniamini.

Gary Underdown, il postino amante dei KISS

La notizia che stiamo per raccontarvi è piuttosto esilarante, ma al tempo stesso dimostra quanto una band sia in grado di entrare nella vita quotidiana delle persone. Secondo quanto riportato dalla rivista britannica KentOnLine, un postino inglese ha scelto di assumere le sembianze di Gene Simmons, bassista e cantante dei KISS. Si chiama Gary Underdown, ha 32 anni e lavora presso l’isola di Sheppey, al largo della costa nord della contea del Kent, in Regno Unito. Il postino ha scelto di vivere diversamente rispetto al solito le proprie giornate lavorative e si è trasformato in una vera e propria star del rock ‘n’ roll. In questo modo, l’uomo ha divertito ogni famiglia che ha ricevuto pacchi e lettere e ha acquisito una certa fama.

Le gesta del postino riprese anche dai KISS e da Simmons

L’eco delle gesta di Gary Underwood ha assunto una risonanza nazionale e non solo. Non a caso, i KISS hanno deciso di pubblicare una foto dell’ormai famoso postino sul loro account ufficiale di Twitter, rendendolo così una vera e propria icona dei social. “Gary Underdown sta tenendo su il morale della gente del Regno Unito consegnando la posta come The Demon Gene Simmons durante la quarantena. Ci piace!”. Così la band metal di I Was Made For Lovin’ You ha espresso il proprio gradimento per una simile iniziativa. Qualche ora dopo, il post è stato retwittato anche dallo stesso Gene Simmons, che ha scelto di commentare il tutto con un’espressione chiara e concisa: “Wow”. L’entusiasmo nei confronti del postino, dunque, non è mancato.

Perché Gary ha scelto di trasformarsi in Gene Simmons

Per quali motivazioni Gary Underdown ha scelto di trasformarsi in Gene Simmons“Sono appassionato dei KISS fin da quando sono nato”, così esordisce sulle colonne di KentOnLine“Con ciò che sta succedendo, ho pensato di poter far divertire tutto. L’ho fatto per la prima volta circa un mese fa e ho ricevuto una reazione fantastica dalla gente. Ho voluto portare un po’ di allegria. Ho pensato quindi di farlo di nuovo, per altre quattro volte. Sono stato capace di usare trucco e parrucca. Ho anche un paio di stivali dei KISS; ma non sono stato in grado di indossarli camminando per circa 10 miglia”.

Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)