gtag('config', 'UA-102787715-1');

La donna che salvò gli Oasis da una profonda crisi e ispirò Noel per il brano “Talk Tonight”

Gli Oasis sono stati attivi dal 1991 fino al 2009, anno dello scioglimento della band. Il gruppo di Manchester in questi quasi 20 anni di attività ha accumulato un successo dopo l’altro, arrivando a pubblicare in totale 11 album e vendendo oltre 70 milioni di dischi. In questi anni di successi, come ben sapete, non sono mancati screzi e litigi tra i fratelli Liam e Noel Gallagher e, a dirla tutta, le liti continuano ancora oggi e sembrano non avere una fine. Più volte la band si è trovata sul punto di abbandonare il progetto: nel 1994, ad esempio, ci pensò una ragazza a risollevare le sorti degli Oasis!

L’incontro tra Noel Gallagher e Melissa Lim

Prima di raccontarvi questa storia, però, è doveroso fare un passo indietro e ricominciare dall’inizio. Nel settembre del 1994 la band BritPop si trovava negli Stati Uniti per una serie di concerti e, uno di questi, si tenne nel famoso Whiskey a Go Go di Hollywood. La serata avrebbe dovuto rappresentare una vetrina per una delle band più in forma della Gran Bretagna, ma qualcosa non andò per il verso giusto: attriti precedenti e divergenze artistiche, sfociarono nell’ennesimo litigio tra i fratelli Gallagher. Noel, particolarmente turbato dall’accaduto e disgustato dall’atteggiamento della band, si rifiutò di tornare in Inghilterra e prese un volo per Las Vegas insieme ad un suo vecchio amico, Chris Abbot.

Nel giro di pochi giorni l’artista, insieme al suo amico, conobbe una ragazza che cambiò radicalmente il suo stato d’animo e i suoi risentimenti nei confronti degli Oasis. Nonostante questa donna abbia praticamente cambiato le sorti della band, Noel ancora oggi non riesce a ricordare il suo nome. Melissa Lim, però, ricorda perfettamente il suo incontro con Noel: “Non ero mai stata in un backstage prima di allora e gli chiesi “c’è un afterparty? E lui mi rispose: “Afterparty? Ma di che parli? Possiamo uscire insieme stasera?” Ha spiegato la donna durante un’intervista per il San Francisco Chronicle nel 2016, aggiungendo: “Dopo qualche giorno si presentò nel mio appartamento a Nob Hill, era parecchio nervoso e così decisi di accoglierlo, nutrirlo e calmarlo.”

Le riflessioni sugli Oasis e il brano “Talk Tonight”

Noel era veramente sconvolto quel giorno e, stando alle parole di Melissa, aveva addirittura intenzione di lasciare la band: “Era scioccato, mi disse che voleva lasciare gli Oasis. Andammo a fare una passeggiata a Huntington Park per schiarirci le idee e gli dissi che non avrebbe dovuto abbandonare il gruppo perché stavano costruendo qualcosa di veramente grosso.”

Durante il soggiorno Noel e Melissa parlarono per ore ed ore: dai Beatles alle storie legate alla loro infanzia, fino ad arrivare al discorso Oasis. La donna, con tutta la sua innocenza e la sua buona volontà, fu la principale ragione del ritorno dell’artista nella band di Manchester e fu anche la musa ispiratrice per il brano “Talk Tonight”, scritto da Noel poco dopo il suo soggiorno e pochi giorni prima il suo ritorno negli Oasis.

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)