gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le 10 canzoni punk migliori di sempre

Il punk rock, o più semplicemente punk, è un movimento che nacque verso la metà degli anni settanta da forme musicali precedenti. Oggi, per celebrare al meglio la potenza di questo genere, abbiamo pensato ad una speciale classifica per voi: le 10 canzoni punk migliori di sempre.

Sex Pistols – Anarchy in the U.K.

Anarchy in the U.K., primo singolo in assoluto dei Sex Pistols, rimane uno dei più importanti manifesti della classe lavoratrice dell’Inghilterra degli anni ’70-’80 e del punk rock in generale. E, nonostante rappresenti il vero e proprio esordio della band nello scenario punk, Anarchy in the U.K. è diventata col tempo uno dei marchi di fabbrica della formazione. La canzone fu composta quasi completamente da Glen Matlock eccetto per i testi, che furono curati per lo più da Johnny Rotten .

Blitzkrieg Bop – Ramones

Blitzkrieg Bop è il primo singolo del gruppo punk dei Ramones, pubblicato nel novembre del 1975. Il coro con cui si apre il brano, “Hey! Oh! Let’s Go!”, è diventato col tempo uno degli slogan più famosi della band. Il brano è stato scritto per lo più dal batterista Tommy Ramone, mentre fu Dee Dee Ramone a suggerire il titolo.

Should I Stay or Should I Go? – The Clash

Come potremmo mai trascurare Should I Stay or Should I Go? Il singolo, scritto da Mick Jones nel 1981 e inserito nell’album Combat Rock, è una delle canzoni punk più belle di sempre. L’album da cui è estratto il singolo, inoltre, rappresenta l’ultimo lavoro discografico della band con la storica line-up, prima dell’allontanamento di Jones e di Topper Headon.

Search and Destroy – Stooges

In questa speciale classifica delle 10 canzoni punk migliori di sempre non poteva certo mancare Search and Destroy degli Stooges. Il brano, estratto dal terzo album della band Raw Power, è stato reinterpretato da numerosi artisti come Sex Pistols, Red Hot Chili Peppers, Sid Vicious, i Deff Leppard e tanti altri ancora. L’album Raw Power degli Stooges, inoltre, è stato fondamentale per lo sviluppo e la crescita del movimento punk rock e, ovviamente, non poteva che essere uno degli album preferiti di Kurt Cobain.

Basket Case – Green Day

Basket Case, pubblicato il 29 novembre del 1994 come terzo singolo estratto dal disco Dookie, è in puro stile punk rock. Il testo, scritto interamente dal frontman Billie Joe Armstrong, è molto profondo e a tratti anche drammatico.

Dammit – Blink 182

Dammit, primo singolo estratto dal secondo album in studio dei Blink-182 Dude Ranch, è stato pubblicato nel 1997. La canzone è stata oggetto di cover di diverse band e artisti come Lisa Prank, All Time Low, Cloud Control, Good Charlotte, Best Coast e tanti altri ancora.

American Jesus – Bad Religion

American Jesus è un brano pubblicato dai Bad Religion come primo estratto del disco Recipe for Hate. L’album in questione, tra l’altro, è stato considerato come uno dei più grandi lavori della band: all’interno si mescolano pezzi punk, melodici, malinconici ed altri estremamente difficili da catalogare.

Like The Angel – Rise Against

Like The Angel dei Rise Against è stata pubblicata come quinta traccia del secondo album in studio, Revolutions per Minute. L’album, pubblicato nel 2003, è in pure stile punk rock e Like The Angel non poteva non essere inserita in questa classifica.

Play To Cum – Bad Brains

Pay To Cum è il singolo di debutto della band hardcore punk dei Bad Brains, formatasi a Washington nel 1977. Il brano in questione è stato pubblicato nel 1980 ed è, secondo la rivista Filter, una delle canzoni più feroci e veloci mai registrate.

Too Drunk To Fuck – Dead Kennedys

E, ultimo ma di certo non per minor importanza, Too Drunk To Fuck dei Dead Kennedys. Il brano, pubblicato come singolo nel maggio del 1981 e incluso successivamente nella raccolta Give Me Convenience or Give Me Death, inizialmente stentò ad emergere a causa del titolo, considerato piuttosto volgare da alcune case discografiche.

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)