gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le 5 band rock che hanno venduto più dischi al mondo

In diverse pubblicazioni abbiamo avuto modo di approfondire il tema della vendita di dischi e di riconoscimenti e certificazioni musicali ottenute da alcune formazioni o da alcuni artisti che hanno, giustamente, fatto la storia della musica. Ovviamente, il parametro delle vendite di album e prodotti discografici non è l’unico che possa garantire il successo di un artista o la sua grandissima qualità, ma allo stesso tempo risulta essere un metro di giudizio necessario, soprattutto in ambito di critica e rappresentazione statistica di un artista. Per questo motivo, vogliamo parlarvi delle 5 band rock che hanno venduto più dischi al mondo, nel corso di una carriera ricca di grandissimi successi e, soprattutto, di prodotti discografici che hanno ottenuto un riconoscimento in te passionale. Ecco quali sono:

Beatles

La prima tra le band che ha venduto più dischi in tutto il mondo è sicuramente quella dei Beatles, che detengono record di vendite negli Stati Uniti, in Gran Bretagna e in tutto il mondo. Nel corso della loro carriera la formazione guidata da John Lennon e Paul McCartney è riuscita ad ottenere per 19 volte la prima posizione nella classifica di vendita degli Stati Uniti, con 19 album differenti. Allo stesso tempo, il successo c’è stato anche con 20 singoli in prima posizione e un grandissimo numero di singoli venduti nel Regno Unito.

In totale, considerando tutti gli album pubblicati e non soltanto l’ambito della carriera attiva, i Beatles hanno venduto più di un miliardo e mezzo di copie che, a dire il vero, verrebbero ridotte a trecento milioni da numerosi contestatori di questi numeri.

Elvis Presley

Anche per Elvis Presley il discorso relativo alle effettive copie vendute risulta essere piuttosto complesso, dal momento che, nonostante il grandissimo successo che lo statunitense ha ottenuto in tutto il mondo attraverso i suoi numerosi album, esiste un dibattito che porta ad una differenziazione di circa 400 milioni di copie vendute. La sua casa discografica, la RCA, sostiene che il suo assistito abbia venduto un numero pari a un miliardo di copie in tutto il mondo, mentre i conteggi ufficiali parlano di circa 600 milioni di copie vendute. Qualunque sia il numero, non si può che sostenere un successo planetario che non può essere assolutamente negato.

Elton John

A seguito di artisti come Michael Jackson e Madonna, Elton John ricopre un ruolo importantissimo nella classifica degli artisti eock che hanno venduto maggiormente nell’ambito della loro carriera. Basti pensare alla sola versione di Candle in the Wind che vendette, nel 1997, ben 33 milioni di copie. Considerando tutti gli album pubblicati e l’intera carriera del britannico, in questo caso non ci sono dubbi circa i numeri dello stesso. Si parlerebbe, e non a caso, di oltre 250 milioni di copie vendute.

Eagles

Più lontani nella classifica globale di artisti che hanno venduto maggiormente nell’ambito della storia della musica sono gli Eagles, che detengono comunque il record per l’album più venduto di sempre, secondo le classifiche ufficiali aggiornate agli ultimi anni. La formazione in questione ha venduto circa 150 milioni di copie in tutto il mondo, nonostante i piccoli differenziali che possono calcolarsi tra classificazioni ufficiali e altre più apocrife.

Queen

A seguito di numerosi artisti del panorama contemporaneo, per i quali il calcolo avviene anche considerando gli streaming in digitale, i Queen sono presenti nella classifica con 146 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Ovviamente, grande impulso alla vendita di dischi c’è stato in anni sensibili della formazione britannica, come nel 1991. Anche l’età contemporanea, con la riqualificazione di Freddie Mercury attraverso il film Bohemian Rhapsody, ha portato ad una nobile impennata dei numeri relativi ai dischi venduti dalla formazione Britannica.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.