gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le 5 canzoni rock più romantiche dedicate a una donna

Nella lunga storia della musica rock, sono davvero numerosi gli artisti che hanno scelto di dedicare canzoni romantiche ad una donna. Ogni uomo ha la sua musa ispiratrice e lo dimostra anche nei suoi brani, alcuni dei quali sono entrati a far parte della leggenda. Ecco quali sono le 5 canzoni rock più romantiche dedicate ad una donna, anche se ovviamente si tratta di una scelta soggettiva e ognuno può pensare che alcuni brani siano più o meno adeguati ad un simile contesto.

1. Rolling Stones – Angie

Iniziamo da uno dei pezzi storici dell’infinito repertorio dei Rolling Stones. La canzone è stata inserita nel 1973 nell’album Goats Head Soup ed è una ballata romantica accompagnata da un riff di chitarra acustica. Viene suonata in tutte le performance della band, ma non si hanno ancora certezze su chi sia la Angie del titolo. C’è chi parla dell’attrice Angie Dickinson, chi della prima moglie di David Bowie che si chiamava Angela.

2. Queen – Love of My Life

Nella nostra rassegna non poteva mancare un brano che i Queen hanno sempre suonato nei loro tour. Proposto nel 1975 nell’album leggendario A Night at the Opera, raggiunge il massimo splendore quattro anni dopo e viene ricordato soprattutto per lo straordinario falsetto di Freddie Mercury. A quest’ultimo, bisogna aggiungere il sottofondo con pianoforte, suonato dallo stesso Mercury, e arpa, utilizzata dal chitarrista Brian May. Il pubblico ricordava questo pezzo a memoria e spesso si alternava alla voce del frontman durante i concerti.

3. Fleetwood Mac – Rhiannon

Nel 1975, i Fleetwood Mac scelgono di inserire nel loro disco omonimo anche una ballata rock dal forte impatto come Rhiannon. Il brano nacque da un’intuizione della voce Stevie Nicks, che lesse un romanzo di Mary Leader, Triad, incentrato su una donna, Branwen, posseduta da un’altra, Rhiannon. Il cantante restò affascinato dalla bellezza di quest’ultimo nome e si rese conto che il suo testo fosse molto simile alla protagonista della mitologia. Anche in questo caso, il significato si è prestato a numerose interpretazioni.

4. Eric Clapton – Wonderful Tonight

Eric Clapton ha inserito Wonderful Tonight nel suo album Slowhand, nel 1977. Il brano fu dedicato a Pattie Boyd, futura moglie del cantante e chitarrista che in precedenza era stata sposata anche con la star dei Beatles George Harrison. Nel suo percorso artistico, Eric le avrebbe dedicato anche Layla, insieme ai Derek and The Dominos. Ancora oggi, è un pezzo immancabile nei concerti di Clapton.

5. Goo Goo Dolls – Iris

Concludiamo con un brano più recente rispetto agli altri, ma dalla forte impronta romanticaIris è stato inciso nel 1998 nella colonna sonora del film City of Angels – La città degli angeli ed è stato scritto seguendo il punto di vista del personaggio principale del film, interpretato da Nicolas Cage. Quest’ultimo assume le sembianze di un angelo che si innamora di una donna mentre assiste gli uomini nella transizione tra la vita terrena e l’aldilà. Il titolo, invece, si è ispirato alla cantante country Iris DeMent, o anche alla messaggera degli dei Iris.

Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)