gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le 5 migliori canzoni funk rock

Quali sono le migliori 5 canzoni funk rock? Siamo di fronte a un’altra classifica molto personale, per cui non arrabbiatevi se non troverete il vostro pezzo funk del cuore. Vi avvisiamo subito che ci sono, in questa lista, Stevie Wonder, James Brown e i Funkadelic. Per cui cominciamo subito con la quinta posizione e abbiamo inserito One Nation Under a Groove”, proprio dei Funkadelic. I testi di George Clinton li conosciamo: il suo desiderio non era solo quello di far ballare le persone con un ritmo catching e splendido, ma avevano anche uno scopo sociale. Non è un caso che questo pezzo del 1978 fu un successo spaventoso. Vediamo le altre posizioni.

“Get Up (I Feel Like Being a) Sex Machine” – James Brown

Vi vogliamo precisare che in realtà non si tratta di una vera classifica in quanto i pezzi in questione valgono tutti il primo posto, sono tutti straordinari. Abbiamo inserito qui “Get Up (I Feel Like Being a) Sex Machine” di James Brown, definito quasi all’unanimità il nome più importante della storia del funk. Non vi raccontiamo neanche di tutte le cover e di tutti gli artisti che hanno fatto una cover di questo pezzo perché abbiamo già perso il conto. Come non ricordarsi di questo straordinario brano, il riff di basso e quella sorta di botta e risposta tra James Brown e il musicista Bobby Byrd.

“Jungle Boogie” di Kool and the Gang

Anche qui siamo di fronte ad autentiche leggende del genere con un pezzo splendido del 1973. Il quarto album del gruppo “Wild and Peaceful” aveva proprio questo pezzo come colonna portante del loro lavoro. “Jungle Boogie” fu il successo della band ed ebbe un successo incredibile, raggiungendo il numero due nella classifica R&B di Billboard e il numero quattro degli Hot 100. Il pezzo venne apprezzato anche negli anni successivi, campionato innumerevoli volte. “Hey Ladies” (1989) dei Beastie Boys ha un campionamento del pezzo, così come “Erotica” di Madonna. Curiosità: guardate Pulp Fiction di Quentin Tarantino e trovate il pezzo. Vi stupirà.

“Get Up Offa That Thing” – James Brown

Ancora James Brown?! Basta, direte voi. Ma di James Brown non ne abbiamo mai abbastanza. Se volete rintracciare questo pezzo, basta guardare il film di animazione della Pixar “Robots” e potreste sentire una versione originale di James Brown contestualizzata in un ambiente molto particolare. Vi sfidiamo a leggere il testo e a non cantarvelo nella vostra mente: Get up offa that thing / and dance ’til you feel better, get up offa that thing / and try to release that pressure. Non la conoscete? Male.

“Superstition” – Stevie Wonder

Molti di voi diranno che è una canzone un po’ scontata in questa classifica delle 5 canzoni funk rock. Vi diciamo una canzone: avete perfettamente ragione. Ma come potevano non metterla? Si tratta di una delle canzoni più importanti e famose del pianista cieco, plurivincitore del Grammy Awards (tra cui con questa canzone del 1972). E pensate che Stevie non era neanche noto come un artista funk, eppure aveva fatto una canzone così incredibile a soli 22 anni. Come ci era arrivato? Avevamo suonato la chitarra, ci aveva messo la batteria e, in più i sintetizzatori, una scelta molto moderna e innovativa per l’epoca.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.