gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le 5 rock star defunte più ricche del 2019

Quando una vera rock star lascia il mondo terreno, i suoi successi continuano ad avere un’eco pressoché infinita. Un aspetto del genere è valido anche sotto l’aspetto puramente economico, con la chance di ricevere introiti ingenti anche dopo essere passati a miglior vita. Forbes ha stilato una classifica dedicata alle rock star defunte più ricche del 2019, alcune delle quali sono state in grado di dare forma ad un’autentica seconda carriera dopo la loro morte. Ecco i primi cinque della graduatoria, con alcune sorprese davvero molto interessanti per i rispettivi appassionati.

5. Prince

La quinta piazza di questa particolare classifica viene occupata da Prince, scomparso il 21 aprile del 2016 in seguito ad un’overdose da antidolorifici oppiacei. A poco meno di quattro anni dal suo tragico decesso, il cantautore originario di Minneapolis continua ad essere un’autentica miniera d’oro per i suoi discendenti. Nel corso 2019, ha venduto oltre 320 mila dischi ed è stato visto da mezzo miliardo di persone in streaming, per un guadagno complessivo pari a 12 milioni di dollari.



4. John Lennon

Dopo poco meno di tre decenni dalla sua morte, avvenuta l’8 dicembre del 1980 in seguito ad un assassinio da parte di Mark David Chapman, John Lennon guadagna ancora un’ingente somma di denaro. La star di Liverpool, diventata famosa per aver fatto parte dei Beatles, ha conseguito tanti soldi grazie al cinquantesimo anniversario del disco Abbey Road, con 2,2 milioni di copie vendute tramite digitale e streaming. La somma di denaro incassata è di circa 14 milioni di dollari.

3. Bob Marley

Morto l’11 marzo 1981 in seguito ad un tumore della pelle molto aggressivo che ha colpito i suoi arti inferiori, il giamaicano Bob Marley resta sempre un simbolo per ogni generazione. Nel 2019, il re del reggae ha sfiorato il miliardo di visualizzazioni in streaming solo negli Stati Uniti. Inoltre, il merchandising a lui collegato comprende una serie infinita di gadget, dalle cuffie ai giradischi. Il suo guadagno ammonta a 20 milioni di dollari.



2. Elvis Presley

Nella nostra lista non poteva assolutamente mancare il re del rock ‘n’ roll, morto in seguito ad un attacco di cuore il 16 agosto 1977 e oggetto di numerose leggende metropolitane che lo danno addirittura ancora in vita. La superstar di Memphis ha guadagnato fino a 39 milioni di dollari grazie alla presenza di più di 500 mila visitatori su base annuale al suo museo di Graceland. A tutto ciò, bisogna aggiungere un possibile film biografico, messo però in dubbio dalla positività al Coronavirus del suo interprete Tom Hanks.

1. Michael Jackson

Il re del Pop domina ancora una volta questa graduatoria riservata alle rock star defunte più riccheMichael Jackson, scomparso il 25 giugno del 2009 per overdose, viene visualizzato da oltre 2 miliardi di persone nei suoi video in streaming. Attualmente, i suoi eredi si suddividono 60 milioni di dollari grazie a diversi progetti ancora in atto, tra i quali uno show a Las Vegas, un accordo economico faraonico con la Sony e un catalogo a lui dedicato, Mijac Music.



Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)