gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le cose peggiori successe alle rockstar

Quali sono le cose peggiori successe alle rockstar? Ne potremmo mettere di esempi, eccome. Ma anche in questo caso dobbiamo fare una scelta e optare per cinque cose. Una di quelle che dobbiamo citare è quella volta che Liam Gallagher litigò con alcuni poliziotti a Berlino. Ne uscì una violentissima colluttazione e Liam Gallagher venne colpito e perse diversi denti. Il carattere di Liam Gallagher degli Oasis è sempre stato abbastanza particolare e fumantino ma quella volta aveva davvero esagerato. Come quella volta che litigò (tanto per cambiare) con il fratello Noel e gli lanciò dietro una chitarra.

Il cocktail “strano” di Axl Rose

A volte i Guns n’Roses hanno avuto la loro dose di “sfortuna”. Voi potrete dire che invece se la erano cercata dal momento che non erano i più santi del mondo, e avete anche ragione. Nel 1992 la band di Axl Rose doveva essere il gruppo d’apertura al tour dei Metallica. Ma ci fu qualcosa che andò storto e il frontman dei Faith No More Mike Patton decise di fare una cosa schifosa ad Axl Rose. Prese del succo d’arancia, lo versò in un contenitore, ci fece la cacca dentro e mise tutto in frigo. Immaginate vedere la faccia di Axl Rose quando avvicinò le labbra a quell’intruglio

I Sex Pistols e il panino strano…

Vedrete che la parola strano comparirà spesso in questo articolo. Vi raccontiamo questa storia che riguarda il bassista del gruppo Greg Matlock (il quale venne poi sostituito da Sid Vicious). Al tempo Matlock era il membro più tranquillo, molto distante da Johnny Rotten Lydon il quale era invece completamente pazzo. Lo stesso frontman del gruppo punk ammise di aver più volte fornito degli strani panini all’ignaro bassista. Egli infatti preparava della baguette farcite di fegato, acqua calda e del liquido molto personale che proveniva proprio da Lydon. Avete capito dai… Matlock qualche volta stette male, ma sembrava fregarsene di tutto.

Michael Jackson e l’incendio

Se prima vi abbiamo messo due cose relativamente “divertenti“, non possiamo dimenticare invece i casi più pericolosi e anche tristi. Uno di questi è il quasi disastro che successe a Michael Jackson durante uno spot che doveva tenere per Pepsi. A quanto pare ci furono diversi problemi e i capelli di Michael Jackson presero fuoco. Il Nostro fu costretto a indossare una parrucca per moltissimo tempo e pare che questo incidente gli fu fatale dal punto di vista psicologico. Di certo rischiò moltissimo e per poco non gli andò male.

L’incidente mortale di Bob Dylan

Era la mattina del 29 luglio 1966 e Bob Dylan ebbe un incidente. Non si sa di preciso cosa successe dal momento che il menestrello del rock ogni volta cambia versione. Pare che questo incidente gli avesse fratturato diverse vertebre e che la caduta a seguito dell’impatto gli fu quasi fatale. Molti considerarono questo incidente come la salvezza di Bob Dylan, il quale si ritirò per qualche anno a vita privata. Non sappiamo esattamente cosa successe e che dolori provò Bob Dylan, ma tanto è. Questi erano alcune delle cose peggiori successe alle rockstar.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.