gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le migliori band rock degli anni ’70

Quali sono le migliori band rock degli anni ’70? Potremmo fare una lista davvero infinita, ma per ragioni di spazio e di tempo ne faremo solamente 5. Ci duole il cuore inserirne così poche, ma da qualche parte si dovrà pur cominciare. Per questo motivo, non possiamo non inserire i Black Sabbath, la celebre band capitanata all’epoca da Tony Iommi alla chitarra e da Ozzy Osbourne alla voce. Non ci sarebbe neanche bisogno di dilungarsi troppo, dal momento che siamo di fronte a una delle band più importanti e considerata tra le capostipiti del genere heavy metal. E le altre 4 band? Vediamole.

I Led Zeppelin di Robert Plant e Jimmy Page

E non abbiamo neanche inserito gli altri membri, il bassista John Paul Jones e il batterista John Bonzo Bonham. Anche qua siamo davanti a una band davvero leggendaria, caratterizzata da diversi cambiamenti stilistici ma sempre all’interno del rock “d’autore“. Basterebbe anche solo citare brani come Ramble On, Stairway to Heaven, Rock n’roll e moltissimi altri. Anche qui non c’è bisogno di dilungarsi dato che si tratta di un gruppo veramente conosciuto da tutti e che ha visto la propria fine dopo la tragica morte del suo batterista. Non c’è alcuna speranza di reunion, se è quello che volete sapere.

i Doors di Jim Morrison

Quando hai a disposizione un cantante e songwriter così apprezzato e amato come Jim Morrison c’è davvero poco da fare. Anche i Doors meritano di essere inseriti in questa lista in virtù soprattutto dell’abilità lirica nel scrivere i brani del suo storico frontman. Jim Morrison viene considerato una delle prime rockstar “moderne” grazie al suo innegabile carisma e al suo timbro riconoscibilissimo. Poco importa se non raggiungeva le vette vocali di Robert Plant, il rock non è solamente ampiezza dello spettro vocale, ma anche di sensibilità (non che Plant non ce l’avesse).

I Pink Floyd, ovviamente

Eh, ovviamente abbiamo scritto. Come si fa a non inserire una band che proprio in quegli anni ha scritto un disco capolavoro come The Dark Side of The Moon? E ha fatto anche The Wall. E anche Wish You Were Here. E ha scritto brani come Shine on You Crazy Diamond, dedicato all’ex membro Syd Barrett. La complessità negli arrangiamenti progressive rock, creati soprattutto dal bassista Roger Waters e dal chitarrista David Gilmour, valgono da soli. A distanza di anni, la band è una delle più amate dal pubblico di tutto il mondo, non solamente rock, oltre che una delle maggiori band che ha innovato i concerti dal vivo.

I Rolling Stones

Molti potrebbero storcere il naso dicendo che la band di Mick Jagger e di Keith Richards non merita questo piazzamento. Alcuni potrebbero dire che non sono bravi musicisti come altri, altri potrebbero dire che la complessità lirica dei testi non è così elaborata. Ma a noi non interessa granché, secondo noi meritano ampiamente di essere inseriti in questa lista, dal momento che sono riusciti a prendere, già dagli anni Sessanta, il genere blues rock e portarlo in Inghilterra. I concerti dal vivo (eseguiti ancora oggi) valgono il prezzo del biglietto. Queste erano secondo noi le migliori band rock degli anni ’70.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.