28 January, 2021, 04:17

Le migliori canzoni che hanno anticipato il genere del metal

Il genere del metal è un espressione artistica e musicale che si è sviluppata ad un certo punto della storia della musica, coinvolgendo numerosissimi artisti e portando alla nascita e allo sviluppo di un modo di pensare, realizzare e comporre la musica prettamente innovativo. Tuttavia, anche prima della nascita del metal, sono state diverse le espressioni artistiche che hanno in qualche modo anticipato il genere stesso, attraverso alcune realizzazioni di grande valore, che per struttura artistica e compositiva possono ritenersi metal. Ecco quali sono le migliori canzoni che hanno anticipato il genere del metal, e che si sono distinte nella storia della musica per questo stesso motivo.

Not To Touch The Earth

La prima tra le migliori canzoni in grado di anticipare il metal che consideriamo all’interno della nostra classifica e Not to Touch the Earth, singolo dei Doors contenuto all’interno dell’album celebre Waiting for the Sun; la canzone in questione è stata realizzata sulla base di una raccolta di poesie di Jim Morrison, intitolata Celebrations Of The Lizard. Tuttavia, è dal punto di vista compositivo che si avvertono le innovazioni di questa stessa canzone, in grado di basarsi su un impianto strutturale innovativo, e tendente al metal più che al rock psichedelico. Allo stesso tempo, la canzone rappresenta anche un baluardo di un’epoca, essendo stata ripresa anche dai Queens of the Stone Age.

1969

The Stooges, band capitanata da Iggy Pop, ha sempre sempre portato con sé una vera e propria ventata rivoluzionaria che si è avvertita nell’ambito della storia della musica. L’album d’esordio della band, l’omonimo prodotto discografico, si apre con una composizione di grandissimo valore, dove è esposta la tendenza rock ‘n’ roll; il gruppo che si esprime anche con sonorità che anticipano nettamente il genere del metal. La canzone in questione è 1969, brano di 4 minuti che anticipa il vero e proprio capolavoro dell’album, I Wanna Be Your Dog, estratto anche come singolo; in generale, l’album in questione è stato ritenuto come uno dei migliori della band e tra i migliori che siano mai stati pubblicati nell’ambito della storia della musica, pur non avendo ottenuto un grande successo in termini di classifica e certificazioni musicali.

Helter Skelter

Il più grande esempio di canzone rock in grado di anticipare le determinazioni e le caratteristiche strutturali del metal è, senza dubbio, Helter Skelter, brano contenuto all’interno dell’album dei Beatles del 1968, scritta da Paul McCartney, per quanto sia stata accreditata anche a John Lennon, e particolarmente celebre per le sue caratteristiche musicali e artistiche, che sono state identificate in un genere di hard rock e proto metal. Paul McCartney ha dichiarato di aver realizzato la canzone dopo aver letto un articolo sulla rivista Guitar Player, e all’interno della quale c’era una importante intervista di Pete Townshend, nella quale parlava dell’ultimo singolo realizzato dalla band, I Can See for Miles, una delle canzoni più rumorose e selvaggi mai realizzate dai Who.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.