gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le migliori canzoni Metal da ascoltare on the road

Il Metal è, per definizione, un genere madido di sfaccettature, pronto a gridare libertà con grande ferocia e adrenalina. Il genere nacque, a cavallo tra gli anni ’60 ed il decennio successivo come il monito di alcuni, audaci, artisti ad esternare le proprie emozioni più recondite, servendosi di sonorità, fino ad allora inaudite e, rendendosi i fautori di una rivoluzione socioculturale fondamentale per la storia moderna.

Visti i presupposti, sembra abbastanza chiaro che i pionieri del Metal avessero concepito il movimento come qualcosa appartenente ad una nicchia ristretta di appassionati. Ciò nonostante, lo slancio di alcuni mostri sacri del genere lo ha portato ad essere, spesso, un fenomeno sulla bocca di tutti. Oggi, le pietre miliari del Metal fanno parte delle playlist di migliori di persone e, alcuni brani, infondono così tanta grinta da rivelarsi perfetti praticamente per ogni contesto. In questa classifica, abbiamo raccolto alcune canzoni Metal ideali da ascoltare on the road.

Avenged Sevenfold – Bat Country

Bat Country fu il primo singolo estratto dal terzo album degli Avenged Sevenfold, intitolato City Of Evil, pubblicato nel 2005. La traccia riscosse un grande successo nella comunità di riferimento, essendo spinta da un ritmo adrenalinico e da linee vocali particolarmente grintose. Bat Country si ispira alle vicende della città del Peccato per eccellenza, Las Vegas e, in particolare, trae ispirazione dal romanzo Paura e disgusto a Las Vegas, scritto da Hunter Stockton Thompson. Bat Country è un brano ideale per immergersi in un’esperienza on the road da cui ci si aspetta diversi colpi di scena.

Judas Priest – Freewheel Burning

I Judas Priest sono una delle band più importanti e trasgressive nella storia del genere. Il gruppo capitanato da Rob Halford rappresenta la quintessenza del Metal On The Road, vista la sua iconografia scintillante, richiamante spesso al mondo dei motori. Freewheel Burning è, ancora una volta, un brano energico, pubblicato come singolo di lancio di Defenders of The Faith. La traccia irruppe nelle charts britanniche nel dicembre del 1983.

Metallica – Fuel

Fuel fu il terzo singolo estratto da ReLoad, settimo album in studio dei Metallica, uscito nel 1997. La traccia fu composta da James Hetfield. Lars Ulrich e Kirk Hammett. Il testo della canzone parla del brivido provato alla guida di veicoli lanciati ad alta velocità, specie durante le sfide automobilistiche. James Hetfield ha rivelato a più riprese che Fuel fosse una delle sue canzoni preferite, soprattutto da suonare dal vivo.

Deep Purple – Highway Star

Tratto da Machine Head del 1972, Highway Star è uno dei brani più rappresentativi dei Deep Purple degli anni d’oro. La traccia, riconoscibile immediatamente grazie alle chitarre ruggenti di Ritchie Blackmore, vanta una struttura tanto eclettica quanto ricca di adrenalina allo stato puro. Highway Star nacque dal tentativo del chitarrista di prendersi gioco di un giornalista, a causa di una domanda scomoda che gli era stata posta. In ogni caso, dato il suo climax elettrico, molto tagliente, Highway Star è una delle migliori canzoni Metal da ascoltare on the road.

 

 

 

 

 

 

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal. (email:claudio190901@gmail.com)