26 January, 2021, 09:40

Le migliori chitarre elettriche rilasciate nel 2020

Che il 2020 sia stato un anno da dimenticare non c’è dubbio. Tra virus sconosciuti, pandemia, segregazione forzata e morti improvvise (una su tutte quella del leggendario co-fondatore dei Van Halen, il chitarrista Eddie Van Halen), abbiamo vissuto mesi di vero inferno. Fortunatamente però, possiamo ancora affidarci alla nostra amata musica e ai nostri artisti preferiti. Oggi vorremmo soffermarci proprio su questo aspetto, proponendovi una speciale classifica: le migliori chitarre elettriche rilasciate nel 2020.

Le migliori chitarre elettriche rilasciate nel 2020:

Fender Vintera Road Worn Telecaster

Annunciata in estate, questa speciale Fender Wintera Road è nata con l’idea di rinfrescare un po’ la linea Fender Vintera. E, anche se non presenta tecnologie avanzate o nuove funzionalità, questa chitarra nasconde in realtà un qualcosa di veramente magico. Stiamo parlando, in fondo, di un grande classico della linea Fender.

PRS Silver Sky / Maple Neck

Presentata a marzo, mentre eravamo nel pieno della pandemia, la PRS ha aggiunto nuove finiture e manici in acero alla chitarra tanto cara a John Mayer.

Ernie Ball Music Man Sabre

Annunciata durante il Winter NAMM 2020, questo bellissimo modello di Ernie Ball è estremamente affidabile e versatile e, soprattutto, molto facile da maneggiare.

Stanford Crossroad Thinline 30

Le chitarre Stanford meriterebbero molti più riconoscimenti di quelli che attualmente hanno. Il prezzo di questa Stanford Crossroad Thinline si aggira intorno ai mille euro, ma vi assicuriamo che il rapporto qualità-prezzo è a dir poco ottimo.

Morifone Quarzo

Uno dei segni distintivi delle chitarre Morifone è senza ombra di dubbio il design e il posizionamento della paletta che perfeziona la stabilità dell’accordo. Certo, il prezzo è piuttosto elevato, ma ne vale sicuramente la pena.

Epiphone Les Paul Modern

La linea Epiphone Les Paul Modern 2020 vi lascerà di stucco. Stiamo parlando, naturalmente, di una chitarra capace di incorporare old e new, ad un prezzo più che abbordabile.

Fano Omnis MG6

Una delle più grandi sorprese del Winter NAMM 2020 è stata proprio questa chitarra: la Fano Omnis MG6. La linea Omnis ha sempre realizzato chitarre ispirate alla linee Mustang, Les Paul, Jazzmaster e Starcaster e, con questa modello, avrete finalmente l’opportunità di provare una vera Fano.

PRS SE Hollowbody II Piezo

Questo modello PRS SE Hollowbody II Piezo è probabilmente uno dei pezzi più interessanti di questo 2020.

Harmony Juno

Il suono unico e pulito di questa Harmony Juno compensano sicuramente le dimensioni ridotte dello strumento.

Fender Acoustasonic Stratocaster

Ultima, ma di certo non per minor importanza, la Fender Acoustasonic Stratocaster.

 

 

 

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)