Bohemian Rhapsody parodie, video

Le parodie più belle di Bohemian Rhapsody (VIDEO)

Con il miliardo di visualizzazioni ottenuto su Youtube, Bohemian Rhapsody ha confermato tutta quella popolarità di cui non si aveva neanche bisogno di dimostrazione. Tra il grande successo della canzone e la celebrità ottenuta dall’omonimo biopic, che ha permesso di far risuonare il nome dei Queen in ogni dove, evitare di sottolineare la grande importanza di questo grande fenomeno mediatico sarebbe sbagliato. Vogliamo parlarvi, allora, delle parodie più belle di Bohemian Rhapsody, che trovate su Youtube.

Bohemian Rhapsody – un film di Aldo, Giovanni e Giacomo

La prima parodia di cui vi vogliamo parlare riguarda il film Bohemian Rhapsody, oggetto di grandi critiche e apprezzamenti. Al di là di un qualsiasi possibile giudizio, questa parodia tenta di riflettere la cultura comica tutta italiana, rappresentata dall’esempio di Aldo, Giovanni e Giacomo, tra i comici più apprezzati nella penisola.

Così come da copione di questo canale Youtube, l’intento è quello di creare un trailer alternativo dei film che vengono trattati, attraverso le immagini più celebri di film e spettacoli teatrali del trio comico. Il risultato è incredibilmente riuscito, e ve lo consigliamo!

Jamaican Rhapsody, la parodia reggae di Bohemian Rhapsody

Facendo riferimento non al film, ma al capolavoro dei Queen Bohemian Rhapsody, una delle più riuscite parodie della canzone è sicuramente la versione reggae, targata Ronald Reggae e intitolata Jamaican Rhapsody. Ovviamente, neanche a dirlo, il concept su cui si anima la canzone è quello della marijuana, che viene osannata in tutti i suoi aspetti all’interno della canzone.

Attraverso una realizzazione incredibile che non ha trascurato nessuna delle quattro sezioni della canzone originaria, Jamaican Rhapsody è un vero e proprio gioiello così come la canzone originaria da cui è tratta. E c’è già chi prevede la prossima versione: We Weed Rock You.

La cover di Bohemian Rhapsody in 42 stili differenti

Più che di una vera e propria parodia parliamo, in questo caso, di un tributo al capolavoro dei Queen avvenuto attraverso la realizzazione di Ten Second Songs. Sul canale di quest’ultimo si possono osservare tutte realizzazioni di questo tipo, che mettono a dura prova le abilità di un cantante e musicista che sa spaziare senza problemi tra tanti, e talvolta antitetici, stili musicali.

Da Ozzy Osbourne a Frank Sinatra, da David Bowie e Daft Punk, passando per Johnny Cash, Muse, ABBA, Ghost, System of a Down e tanti altri ancora: tutti cantanti e artisti con stili completamente differenti impegnati, idealmente, in un’unica canzone.

Parodia di Bohemian Rhapsody sotto forma di meme

Nel consigliarvi questa parodia di Bohemian Rhapsody dobbiamo, necessariamente, consigliarvi anche di abbassare il volume del vostro smartphone e pc prima di ascoltare questa stessa. Non vogliamo dire altro, dal momento che è giusto che vi godiate questa esibizione piuttosto particolare della canzone dei Queen.

Il brano di A Night at the Opera è stato oggetto di parodia sotto forma di meme: per chi dovesse conoscere il meme degli uccelli, può già immaginare a che cosa andrà incontro!

The Carrisi Rhapsody – un film di e su Al Bano

Abbiamo iniziato e chiudiamo con una parodia del film Bohemian Rhapsody; se abbiamo lasciato questa parodia per ultima è perchè, nonostante non sia celebre come le altre, ci ha fatto particolarmente ridere. Il concept su cui si basa questa realizzazione è lo stesso che ha visto protagonisti Aldo, Giovanni e Giacomo: il protagonista di questo ideale trailer è Al Bano.

Del resto, la storia lo dimostra: c’è chi ha affermato che Michael Jackson, dopo le accuse di plagio del cantante italiano, si sia inchinato di fronte a chi ha chiamato “maestro”. Che sia storia o fantascienza, questo video è pura arte!

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.