19 January, 2021, 00:08

Le peggiori canzoni Rock dedicate al Natale

Il mondo del Rock ha sfornato, nella stragrande maggioranza dei casi, canzoni dedicate al Natale a dir poco meravigliose. Veri e propri capolavori culturali, capaci di rimanere eterni e di risultare piacevoli anche fuori stagione. Da Elvis Presley a John Lennon, le grandi icone del Rock hanno intonato canti straordinari dedicandoli alle festività invernali. Eppure, anche questa medaglia, sembra avere un rovescio singolare. Esistono canzoni Rock dedicate al Natale, peggiori di ogni altra produzione artistica; talvolta ad opera di artisti di elevata caratura che, purtroppo, hanno marcato con esse un passo falso nella loro carriera. Ne abbiamo raccolte alcune in quest’articolo.

Tiny Tim – O Holy Night

Tratta da Tiny Tim’s Christmas Album del 1996, O Holy Night è una canzone dalla produzione scadente. Un lavoro particolarmente spiacevole all’ascolto che segna l’ennesimo errore nella carriera di un artista che sembra particolarmente avvezzo a strafalcioni e controversie di sorta. O Holy Night è un brano capace di disinibire persino lo spirito natalizio, rendendo le Feste un atto dovuto ed interminabile.

Paul Di’Anno – White Christmas

Da Metal Christmas, del 1994, White Christmas è una rivisitazione stucchevole e stereotipata del classico natalizio firmato da Bing Crosby. Il primo cantante degli Iron Maiden rilasciò un album a tema su questa falsariga, riscontrando ben pochi consensi, vista la bassa lega degli arrangiamenti e del contenuto in generale. Con Metal Christmas, Paul Di’Anno è riuscito a rendere una delle più belle canzoni di Natale, una delle peggiori produzioni Rock a tema.

Bob Dylan – Here Comes Santa Claus

Sebbene si tratti del cantautore per eccellenza, con Here Comes Santa Claus, Bob Dylan firmò una pagina particolarmente scadente nel suo straordinario catalogo. Il suo album natalizio del 2009, intitolato Christmas in the Heart, infatti, presenta ben pochi punti brillanti. L’interpretazione ben poco sentita di Here Comes Santa Claus rappresenta uno dei punti più bassi di un disco già discutibile.

Twisted Sister – I Saw Mommy Kissing Santa Claus

Nel 2006, i Twisted Sister pubblicarono il loro album a tema natalizio, intitolata A Twisted Christmas. Tra le canzoni peggiori nel disco, spicca sicuramente I Saw Mommy Kissing Santa Claus. Si tratta di una canzone ben poco in linea con l’allegria e la magia del Natale. Date le tematiche trattate nel brano, nessun bambino potrebbe mai rispecchiarvisi, rendendo la canzone poco efficace per il suo fine ultimo. I Saw Mommy Kissing Santa Claus è una delle peggiori canzoni Rock di Natale che siano mai state pubblicate.

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal. (email:claudio190901@gmail.com)