gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le rockstar che hanno suonato nei concerti con più spettatori di sempre

Rapportarsi al pubblico, per degli artisti, è un gioco da ragazzi, dal momento che riesce a mettere alla prova le proprie capacità comunicative e, soprattutto, la possibilità di rivolgersi a persone che idolatrano la propria musica o il proprio modo di comporre, suonare, cantare e produrre. Per altri artisti, invece, il rapporto con il pubblico non è mai semplice, a causa del timore che si ha di deludere spettatori paganti, o perchè non ci si sente all’altezza delle aspettative della folla; tutto ciò ci dimostra che alcuni artisti, che hanno avuto modo di suonare nei concerti con più spettatori di sempre, avranno provato sicuramente un brivido di timore o riverenza, nei confronti di un pubblico foltissimo: vogliamo parlare proprio di quelle rockstar che hanno suonato nei concerti con più spettatori di sempre. 

Paul McCartney e il suo concerto di fronte a 180mila persone

La prima tra le rockstar che hanno suonato nei concerti con più spettatori di sempre è Paul McCartney; immaginate, per il membro di una band che ha sempre lamentato difficoltà dal vivo – a causa del chiasso della folla che rendeva impossibile sentire se stessa – cosa abbia voluto dire rapportarsi a 180mila persone in concerto.

Eppure, il leader dei Beatles, in occasione di un tour tenuto negli anni ’90, ha saputo realizzare concerti di grandissimo valore, talvolta di fronte a quasi 200mila persone accorse per assistere alle sue esibizioni. Per Paul McCartney non si tratta di un record relativo a concerto con più spettatori paganti di sempre, ma – di sicuro – di una grande sfida con se stesso, ampiamente superata.

AC/DC, Metallica e Pantera al Monsters Of Rock del 1991

Il concerto del Monsters Of Rock, tenuto all’interno di un gremito aeroporto di Mosca nel 1991, rappresenta una delle tracce più iconiche della storia della musica, oltre che uno dei momenti che maggiormente hanno segnato la sua evoluzione verso i canoni attuali di diffusione e fruizione della stessa. Il celebre concerto, avvenuto dopo la caduta del regime sovietico, si è tenuto con la presenza di circa un milione e mezzo di persone, per quanto i dati ufficiali (che oscillano tra uno e due milioni) non siano mai stati chiari in merito.

Ciò che conta è che le band che hanno preso parte a quest’evento hanno saputo offrire uno spettacolo di grandissimo valore: parliamo di AC/DC, Metallica e Pantera al Monsters Of Rock del 1991, che hanno realizzato uno dei concerti con più spettatori di sempre.

Rod Stewart e il concerto gratuito sulla spiaggia di Copacabana a Capodanno

Il Capodanno di Rio rappresenta uno dei momenti più importanti nell’anno brasiliano e, per osservare gli spettacoli pirotecnici che esso offrire, migliaia di brasiliani si riversano sulla spiaggia di Copacabana per festeggiare; basti immaginare cosa sia successo nel sapere che, insieme agli spettacoli in questione, il programma offriva anche un’esibizione di Rod Stewart, che rappresenta una delle rockstar che hanno suonato in concerti con più spettatori. La celebre rockstar ha battuto il Guinness dei Primati per aver suonato di fronte a circa 4 milioni di spettatori non paganti, in un concerto gratuito che ha fatto la storia della musica e non solo.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.