gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le rockstar grunge più influenti di tutti i tempi

Il mondo del rock e della musica in generale ha regalato una serie di grandi emozioni, che sono state in grado di fare la storia della musica stessa, esercitando una grande influenza che non può non essere sottolineata. Per quanto siano stati numerosissimi i cantanti, le rockstar e le icone grunge che hanno fatto la storia, ce ne sono alcune che hanno saputo particolarmente influenzare non soltanto per la loro bravura, ma anche per la loro personalità, tale da portarle ad essere fondamentali nella storia della musica. Vogliamo parlarvi delle rockstar grunge più influenti di tutti i tempi, che hanno fatto la storia della musica non solo grazie al loro talento.

Layne Stanley

La storia di Layne Stanley è associata ad una serie di fattori, che riguardano di sicuro gli Alice In Chains, ma anche la lotta contro la tossicodipendenza della rockstar grunge. Al di là di questi fattori, è considerando la caratura della rockstar e la sua personalità che possiamo spiegarci il perchè della grandissima influenza di Layne Stanley nella storia del rock e della musica in generale.

Per quanto il creatore della maggior parte delle canzoni degli Alice In Chains sia stato Jerry Cantrell, era la potenza vocale e il prezioso talento di Layne Stanley a renderle totalmente capolavori. La figura di Stanley è, ancora oggi, considerabile come una delle più significative di sempre nella storia della musica.

Kurt Cobain

Fare una presentazione del personaggio di Kurt Cobain appare essere come inutile, sia perchè sarebbe impensabile concepire una realtà artistica che sia orfana della conoscenza del leader dei Nirvana, sia perchè non riusciremmo comunque a cogliere tutte le determinazioni della sua immensa personalità. Un passaggio della lettera scritta prima del suo suicidio è incredibilmente fondamentale in tal senso: “Tutti gli avvertimenti che ho ricevuto dalla scuola base del punk-rock nel corso degli anni, fin dai miei primi contatti, per così dire, con l’etica dell’indipendenza e dell’abbracciare la propria comunità si sono rivelati esatti. Io non provo più emozioni nell’ascoltare musica e nemmeno nel crearla e nel leggere e nello scrivere da troppi anni ormai. Questo mi fa sentire terribilmente colpevole.”

L’immensità artistica, culturale e personalistica che il leader dei Nirvana ha saputo trasmetterci è tale da non rendere necessario aggiungere altro che possa spiegare quanto influente e fondamentale sia stato Kurt Cobain nella storia della musica. 

Chris Cornell

Chiudiamo questa nostra classifica relativa alle rockstar grunge più influenti di sempre attraverso la figura di Chris Cornell, lo storico leader dei Soundgarden che ha tragicamente trovato la morte per suicidio. Che si prenda in considerazione il suo contributo artistico con Temple Of The Dog, Audioslave o Soundgarden, la sostanza del suo essere artistico cambia relativamente poco, e dimostra tutta la grande importanza di chi ha trovato nella musica non un lavoro, non una passione, ma un senso.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.