gtag('config', 'UA-102787715-1');

Led Zeppelin: Guarda Jimmy Page e Robert Plant suonare Stairway to Heaven in acustico per una TV giapponese

I Led Zeppelin sono stati una band fondamentale per le scene musicali dei loro anni. Il gruppo raggiunse il suo apice in men che non si dica, riscuotendo una dose di successi straordinaria in tutto il mondo. Nel corso dei loro 12 anni di carriera, gli Zeppelin si affermarono come i fautori di una delle rivoluzioni socioculturali più significative dell’ultimo mezzo secolo, attraverso la loro vena sperimentalistica ed un sound, ancora oggi, appassionante. L’opera dei Led Zeppelin, del resto, è delle più prestigiose, racchiudendo grandi classici come Stairway To Heaven, capaci di ispirare intere generazioni negli echi dei decenni.

Quando i Led Zeppelin irruppero sul panorama della seconda metà degli anni ’60, poche band riuscirono ad avvicinarsi al loro slancio. Gli Zeppelin erano molto di più della somma delle loro parti e lo dimostrarono in diverse occasioni. Ognuno dei membri del gruppo riusciva a portare con sé una ventata di innovazione prorompente, mutando notevolmente le rispettive comunità artistiche di riferimento. Jimmy Page fu il fulcro compositivo del gruppo che decise, di comune accordo, di sciogliersi nel 1980, dopo la morte del leggendario batterista John Bonham. Dopo quel momento, i membri del gruppo avrebbero condiviso il palco sporadicamente. Negli anni ’90, Jimmy Page e Robert Plant si riunirono per eseguire una versione acustica dell’iconica traccia Stairway To Heaven.

Jimmy Page e Robert Plant eseguono Stairway To Heaven dei Led Zeppelin

Dopo lo scioglimento dei Led Zeppelin, i tre membri sopravvissuti del gruppo ebbero modo di metabolizzare la perdita dell’amico esplorando sfaccettature sonore mai considerate negli anni della band del dirigibile. Ovviamente, il legame che teneva uniti i componenti della band quando Bonham era in vita non poteva essere ignorato; basandosi su dei pilastri particolarmente solidi. Nel 1988, Jimmy Page ammise di essersi stancato di eseguire Stairway To Heaven nel corso di ogni show, poiché in quel modo avrebbe perso il profondo significato che avrebbe voluto attribuirle.

Il 10 novembre del 1994, però, Robert Plant e Jimmy Page si imbarcarono in un’avventura di coppia, regalando ad una TV giapponese, uno show spettacolare. I due ex membri dei Led Zeppelin eseguirono una versione madida d’emozione di Stairway To Heaven, in Unplugged. Si trattò di un’interpretazione sentita, ricca di nuove sfumature, mai assunte da quell’iconico brano capace di mandare in visibilio platee oceaniche. Lo show riscosse un successo straordinario. Ciò che legava Plant e Page sul palco con i Led Zeppelin e che riusciva a rendere magici i loro spettacoli, non si era incrinato col passare degli anni, dimostrando la forza delle connessioni intercorse tra i membri del gruppo considerato, ormai all’unanimità, come il padre fondatore dell’Hard Rock.

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal. (email:claudio190901@gmail.com)