gtag('config', 'UA-102787715-1');

Led Zeppelin, i migliori momenti di una band leggendaria

I Led Zeppelin hanno realizzato, nel corso della loro carriera, una serie di capolavori che non possono che essere assolutamente riconosciuti, dal punto di vista artistico, culturale, discografico e non solo. La formazione britannica, per quanto abbia avuto una longevità di gran lunga minore rispetto alle grandi band della storia della musica, ha saputo regalare ai suoi fan dei momenti storici, che hanno dimostrato come la band sia stata importante nell’ambito della storia della musica; a tal proposito, vogliamo sottolinearvi quali siano i migliori momenti di una band leggendaria e che ancora oggi ricordiamo come una delle più importanti di sempre nella storia della musica e non solo. 

Il primo concerto dei Led Zeppelin

Il primo concerto dei Led Zeppelin rappresenta, sicuramente, uno dei migliori momenti della formazione britannica, oltre che uno dei momenti degni di nota e che meritano di essere sottolineati se si parla della formazione britannica. C’è da dire che, prima di approfondire qualsiasi altro aspetto, che la formazione britannica aveva già avuto modo di collaudare i propri meccanismi attraverso l’esperienza degli Yardbirds, che era stata particolarmente edificante per la formazione britannica.

Il primo concerto dei Led Zeppelin, per quanto segnato dagli scontri con la contessa Eva von Zeppelin, è stato di grandissimo livello e ha mostrato a tutti i fan della formazione quale fosse il reale talento della band britannica. Ovviamente, particolarmente sugli scudi furono Jimmy Page e Robert Plant, che regalarono al pubblico scandinavo prestazioni di grande livello e che caratterizzano uno dei momenti migliori della band.

La realizzazione di Led Zeppelin IV

Se c’è un momento che ha particolarmente cambiato la vita della band e che, per questo motivo, caratterizza uno dei momenti migliori della formazione britannica, di sicuro non possiamo far altro che parlare di Led Zeppelin IV e della sua incredibile realizzazione, legata al mondo del mistero e dell’occultismo. La storia di grandissimi e celebri brani, come Black Dog e Stairway To Heaven, è legata alle polemiche e alle leggende che si sono sviluppate intorno ai due brani.

Led Zeppelin IV rappresenta, nonostante la formazione apprezzi maggiormente prodotti differenti come Physical Graffiti, un vero e proprio gioiello nella discografia della band.

L’ultimo concerto dei Led Zeppelin a Berlino

Se vi abbiamo parlato del primo concerto dei Led Zeppelin, sottolineando tutto il successo della formazione britannica, non possiamo fare a meno di citarvi anche l’ultimo concerto dei Led Zeppelin, tenutosi a Berlino nel 1980, in un periodo non certamente molto florido per la formazione britannica, che veniva da anni difficili per tutti i suoi problemi discografici, artistici e personali. Oltre tutto, la band affrontava anche un periodo di grande difficoltà in merito alla situazione delle vendite e delle certificazioni musicali; eppure, in un momento di questo tipo, la formazione seppe regalare una straordinaria esibizione, grazie soprattutto alla figura di un grande John Bonham che diede il meglio di sè. 

La reunion dei Led Zeppelin

Ultimo tra i momenti migliori dei Led Zeppelin è stato quello della reunion nel 2007, che sembrò aver un seguito ma che in realtà si risolse in un nulla di fatto. La formazione sostituì John Bonham con suo figlio Jason, che non sfigurò affatto con lo strumento reso ieratico da suo padre. Eppure, il batterista sperava che non si trattasse di una situazione unica: “In breve tempo mi è stato detto dallo stesso Robert che [una reunion] non sarebbe avvenuta”, ha affermato Bonham a Q105.7 in un’intervista. “Ma sarebbe stato molto, molto speciale in quel momento. Più tardi, ovviamente, subito dopo averlo detto Robert, ho ricevuto la telefonata da Jimmy e John Paul e abbiamo iniziato a fare alcune cose.”

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.