gtag('config', 'UA-102787715-1');

Led Zeppelin: una giovane batterista suona “Heartbreaker” e conquista il web (VIDEO)

Il web è un posto meraviglioso quando si tratta di ricercare giovani talenti e grandi appassionati di musica. Di tanto in tanto, poi, emergono veri e propri giovani prodigi: bambini/e giovanissimi/e, ma con una gran voglia di fare musica. Una delle più giovani e talentuose promesse del rock è sicuramente Johanne Astrid Poulsen: giovane batterista (13 anni) vincitrice del programma televisivo Denmark’s Got Talent (trionfando in finale con il brano dei Led Zeppelin “Whole Lotta Love“). Questa volta sotto i riflettori ci è finita ancora una volta una bambina: la piccola Yoyoka Soma.

La storia di Yoyoka Soma

Credeteci quando diciamo che Yoyoka Soma incarna la vera essenza di Bonzo, al secolo John Bonham. Batterista di Ishikari (Giappone), Yoyoka Soma qualche anno fa è balzata agli onori della cronaca grazie ad una bellissima cover di “Good Times, Bad Times” dei Led Zeppelin. All’epoca la bambina aveva solo 8 anni, ma questo non le ha certo impedito di onorare la memoria di John Bonham e spopolare sul web.

Da quel momento in poi Yoyoka Soma ha cominciato ad ottenere sempre più consensi e, i suoi video, continuano ancora oggi a contare milioni di visualizzazioni. Stiamo parlando, ovviamente, di una bambina prodigio, una bambina che ha cominciato a prendere le bacchette in mano quando aveva solo 2 anni e, a 4, già si esibiva in piccoli concerti. Nel 2015, invece, già faceva parte della band di famiglia: i Kaneaiyoyoka. I suoi batteristi preferiti? Chris Coleman, Benny Greb e, naturalmente, John Bonham.

La cover di Heartbreaker dei Led Zeppelin

E, a proposito del Bonzo, Yoyoka Soma ha onorato ancora una volta la sua memoria e i suoi lavori con i Led Zep. Il giovane talento giapponese ha eseguito un grande classico di Jimmy Page e soci: Heartbreaker, estratto dall’album ‘Led Zeppelin II‘.

“I Led Zeppelin mi hanno cambiato la vita -ha spiegato la giovane batterista- Per me il groove di Bonzo è naturale ed efficace. Heartbreaker è una delle mie canzoni preferite in assoluto.”

Quando poi i suoi video hanno cominciato ad ottenere sempre più successo sul web, la piccola Yoyoka non poteva credere ai suoi occhi:

“Ero così felice e sorpresa allo stesso tempo. Ora però non voglio che le persone prestino attenzione solo ai miei video, ma spero vivamente che tutto ciò diventi una reale possibilità anche per la nostra band di famiglia.”

Dopo che la clip è diventata virale, il filmato è stato poi mostrato al frontman dei Led Zeppelin: Robert Plant.

 

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)