gtag('config', 'UA-102787715-1');

Liam Gallagher, ecco qual è il suo brano preferito degli Oasis

Ma Liam Gallagher non ha ancora detto quale è il suo brano preferito degli Oasis. O forse sì? Andiamo con calma. Oggi Liam Gallagher, anzi dal 2017 se vogliamo essere precisi, è davvero rinato. Dopo la parentesi con i Beady Eye non particolarmente positiva (a detto dello stesso Liam) la carriera della voce storica degli Oasis sembrava giunta al termine. Liam è però riuscito a trovare una nuova quadra da solista, creando nuovo materiale di buona fattura e facendo impazzire i vecchi e nuovi fan degli Oasis. Ovviamente ancora oggi ripropone nel suo repertorio dal vivo i pezzi della sua vecchia band in quanto lo spirito nostalgico di Liam Gallagher si fa sempre sentire.

L’amore di Liam Gallagher per gli Oasis

Dopo aver un po’ sofferto il successo della carriera solista di Noel Gallagher, Liam si è preso una ottima rivincita. Se Noel ha invece dimostrato alcune volte una certa insofferenza verso i fan degli Oasis che erano legati ai vecchi pezzi e non ai suoi nuovi, Liam è stato diverso. Il giovane Gallagher non ha mai negato di amare cantare i pezzi degli Oasis per il pubblico e non ha mai nascosto il suo affetto per i brani della storica band britpop. Ovviamente ciò non lo ha mai fermato dal lanciare delle pesanti frecciate al fratello Noel per i motivi più diversi, e non poteva essere altrimenti.

Il successo e il ricordo del secondo album degli Oasis

Proprio questo 2020 è l’anno giusto per festeggiare un traguardo molto importante. Nel 1995 era uscito un album veramente molto importante che vendette davvero moltissimo. Si tratta dell’album più importante della storia del Britpop, quello che veramente rappresenta questo momento musicale. Si tratta di (What’s The Story) Morning Glory?, il disco che contiene Wonderwall, Don’t Look Back in Anger, Hello, Hey Now, Champagne Supernova, Some Might Say. E insomma, diciamo che sono praticamente dei singoli incredibili che ogni band sogna di fare nella propria carriera. E non abbiamo neppure inserito le B-Sides, da molti ritenute addirittura migliori dei Lati A.

La sua canzone del cuore è…

Dopo una passeggiata nell’Hampstead Heath Park, Liam Gallagher è stato intervistato e gli è stato chiesto qual è il suo brano preferito degli Oasis. Difficile rispondere nell’immediato, potrebbero dire tutti, e anche per lui è stato piuttosto difficile sceglierne una sola. Ha detto che una delle sue preferite è Supersonic, tratta dal primo album della band, una canzone davvero no sense con una melodia rock n’roll di stampo inglese veramente ben fatta. Altra canzone veramente amata da Liam Gallagher è Live Forever, altro pezzo scritto da Noel Gallagher e forse una delle migliori canzoni inglesi degli anni Novanta.

Gli altri pezzi amati da Liam

Ci sono poi Cast No Shadow, dedicata all’amico Richard Ashcroft dei Verve e la sempiterna Wonderwall. Non poteva chiaramente mancare una di quelle canzoni eterne. Pensate che la canzone ha da poco superato il miliardo di ascolti su Spotify. Un record incredibilmente. E Liam non può che essere felice di ciò. Sarebbe bello sapere quelli di Noel…

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.