gtag('config', 'UA-102787715-1');

Liam Gallagher si è scusato con i fan per le vergognose dichiarazioni di suo fratello Noel

Le dichiarazioni che Noel Gallagher ha rilasciato hanno avuto un impatto negativo rispetto a quello che il cantante stesso sperava: Noel si è riferito direttamente ai giovani fan degli Oasis, l’ultima generazione di ascoltatori della Britpop band britannica, attraverso dei toni certamente poco decorosi. Per quanto il carattere lo si conosca, la reazione non è stata certamente positiva e anche Liam, suo fratello con cui è impegnato in una vera e propria faida storica, ha deciso di intervenire nella vicenda, scusandosi con i fan e sfruttando il momento per riferirsi ancora una volta con toni accesi a suo fratello. Vi raccontiamo tutto ciò che c’è da sapere in merito. 

Le incredibili dichiarazioni di Noel Gallagher ai fan degli Oasis

In occasione di una nuova intervista all’interno della quale aveva parlato degli Oasis, Noel Gallagher non aveva certamente usato parole al miele nel parlare dei giovani fan della band, soprattutto quelli che hanno un’età che va dai 15 ai 18 anni e si approcciano ai meccanismi della Britpop band. Insomma, secondo Noel non si tratta di una scelta così tanto positiva, e ciò ha deluso non poco i fan della formazione, che si vedono osteggiati in questa scelta.

Queste sono state le parole pronunciate da Noel Gallagher a proposito, parlando a Guitar.com: “Il fatto è che ora c’è una generazione, tra i 15 e i 18 anni, che è appena entrata nell’Oasi. ‘Non hanno mai sentito la maggior parte di quello che ho fatto, questo è certo. Ma davvero, non hanno idea di cosa stesse succedendo prima.”, e ancora: “Quindi per quei piccoli *******, mi divertirò molto a rovinare i loro giorni”.

Le scuse di Liam Gallagher e le accuse al fratello

A seguito delle incredibili e quasi vergognose dichiarazioni di Noel Gallagher, suo fratello Liam ha deciso di scusarsi con tutti i fan della formazione, soprattutto i più giovani, non perdendo occasione per accusare proprio lo stesso: in effetti, la faida tra i due non ha certamente avuto fine negli anni e toccare il nome degli Oasis non è stato positivo per Liam Gallagher, che attraverso Twitter ha risposto alle dichiarazioni di suo fratello. 

Nel dettaglio, ecco che cosa ha scritto Liam Gallagher sul popolare social network: “Per qualcuno che onestamente e intendo onestamente pensa che sia Paul McCartney della sua generazione è seriamente illuso, immagina Macca che dice che tutti i nuovi fan dei Beatle sono spiacenti che tu abbia bisogno di più o meno un anno di pausa perchè sei un imbarazzo per la famiglia [sic]”.

Le scuse di Liam Gallagher hanno soddisfatto alcuni fan, che hanno ringraziato lo stesso attraverso diverse risposte al suo post: “Volevo solo ringraziarti per aver difeso noi giovani fan, ovviamente alcune persone pensano che non saremo i benvenuti da nessuna parte […]”. Insomma, lo scontro tra i due fratelli continua e, se in passato vi abbiamo sottolineato quanto questo stesso possa sembrare vuoto, in quest’occasione ci sono stati dei presupposti diversi, che hanno riguardato anche il nome che la band si porta dietro.

 

 

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.