gtag('config', 'UA-102787715-1');

L’incredibile gesto di beneficenza degli Aerosmith

Gli Aerosmith, nati a Boston nel 1970, sono uno delle band di maggior successo della scena rock. Il gruppo, formato da Steven Tyler (voce), Joe Perry (chitarra), Brad Whitford (chitarra), Tom Hamilton (basso) e Joey Kramer (batteria), ha venduto oltre 150 milioni di dischi in tutto il mondo. Il gruppo, ancora una volta, ha stupito tutti gli amanti della musica con un incredibile gesto di beneficenza.

L’incredibile gesto di beneficenza degli Aerosmith

La casa d’aste Julien’s Auction è esperta ormai in cimeli e rarità del mondo musicale e, prossimamente, terrà una speciale asta online. L’evento, organizzato in concomitanza col MusiCares Person of The Year in onore degli Aerosmith, raccoglierà oggetti preziosi, strumenti autografati e vere e proprie rarità.

Tra i vari articoli figurano infatti: l’iconico microfono Shure SM58 autografato del frontman Steven Tyler (5.000 – 10.000 dollari) insieme ad alcune sue sciarpe personali; una chitarra Gibson Les Paul Signature autografata da Joe Perry (5.000-7.000 dollari).

Sarà messo all’asta anche lo speciale pacchetto Meet and Greet di Rockin ‘Vegas Nights VIP” (10.000- 20.000 dollari, dove il fortunato vincitore avrà la possibilità di incontrare la band di persona. Il pacchetto comprende due biglietti aerei di prima classe e due pernottamenti in hotel, la possibilità di assistere al concerto della band a Las Vegas, insieme ad un tour esclusivo nel backstage. Il vincitore, inoltre, avrà la possibilità di scattare una foto con la band, riceverà una foto del gruppo firmata da Steven Tyler e Joe Perry e una targhetta commemorativa.

Gli altri cimeli presenti all’asta

Altri articoli targati Aerosmith includono: un basso Gibson firmato da Tom Hamilton; una chitarra Fender Squier Bullet Stratocaster firmata da Brad Whitford; un rullate Remo Emperor firmato da Joey Kramer con due paia di bacchette Zildjian Artist Series.

L’asta inoltre presenterà:

  •  Un orologio personalizzato in edizione limitata Nixon Ltd realizzato con la tracolla personale di Tom Petty . con sopra inciso. L’orologio, numerato “1/9” sul retro, presenta anche l’incisione: “Realizzato con pelle donata da Tom Petty’ (10.000-20.000).
  • Una chitarra acustica Gibson Hummingbird con fiori, uccelli, e motivo a farfalla firmata dal frontman dei Foo Fighters Dave Grohl (5,000-7.000).
  • Una chitarra elettrica Gibson SG Standard Les Paul firmata dal cantante degli Who Pete Townshend  (5,000-7.000).
  • Un ukulele Pono Mahogony Tenor (MT) decorato con disegni a mano in argento e nero firmato dal frontman dei Pearl Jam Eddie Vedder (5.000-7.000).
  • Una chitarra Paul Reed Smith SE firmata da Carlos Santana (5.000- 7.000).
  • Una copia incorniciata della copertina di Fleetwood Mac come Personaggio dell’Anno della Recording Academy MusiCares 2019, firmata dai membri della band Stevie Nicks , Mick Fleetwood, Christine McVie , John McVie e Lindsey Buckingham (2,500-3,500).

La lista dei cimeli rock passati per la Julien’s Auction è davvero degna di nota. Dal primo piano appartenuto a Elvis Presley alla batteria di Ringo Starr – iconico membro dei Beatles. Dai manoscritti di Jimi Hendrix John Lennon alla leggendaria chitarra di Kurt Cobain – utilizzata per i concerti con i Nirvana. I cimeli possono essere elencati ancora e ancora: l’intramontabile giacca che Freddie Mercury indossò durante il Magic Tour con i Queen nel 1986, così come il basso suonato da John Deacon nel video The Miracle e la chitarra acustica di Elvis Presley.

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)