Lo straordinario gesto che Mary Austin ha compiuto per Freddie Mercury

Tutti sanno che Mary Austin era, per Freddie Mercury, il più grande amore della sua vita, così come afferma il titolo di una canzone a lei dedicata. Anche a seguito dell’ammissione di omosessualità da parte del leader dei Queen, I due hanno continuato a frequentarsi e sono rimasti ottimi amici, con un rapporto incredibile che ha portato la donna a stare vicino a Freddie Mercury fino all’ultimo momento della sua vita. Tra le poche persone che sono state, fnfatti, vicine a Freddie Mercury fino al momento della sua morte c’è proprio la donna, nonostante avesse una sua vita e fosse sposata. In realtà, fin da quando i due erano in una relazione, Mary Austin ha fatto di tutto per Freddie Mercury, dimostrandogli tutto il suo amore anche attraverso i piccoli gesti. Seguendo le dichiarazioni che sono state rilasciate da Peter Freenstone, vogliamo parlarvi dello straordinario gesto che Mary Austin ha compiuto per Freddie Mercury, fino al 1969, quando i due stavano ancora insieme.

Le dichiarazioni di Peter Freenstone su Freddie Mercury e Mary Austin

In un primo momento della loro relazione, Mary Austin e Freddie Mercury vivevano in un momento abbastanza particolare, dal momento che Freddie Mercury non aveva un lavoro e inseguiva la sua aspirazione di divenire una rockstar. Contemporaneamente, invece, Mary Austin lavorava e poteva badare al suo amato attraverso tutti i piccoli gesti, tra cui l’affitto della casa in cui vivevano. A proposito di ciò, Peter Freenstone ha parlato di quel gesto che quotidianamente Mary Austin compiva per Freddie Mercury, ovvero quello di badare a qualsiasi esigenza che riguardasse il cantante britannico, a partire dalla affitto di casa fino ad arrivare a tutte le esigenze che potevano interessarlo.

Queste sono state le sue dichiarazioni in merito: “Lei (Mary) è stata incredibilmente importante. Non dimenticare, si è occupata di lui per i primi anni in cui non guadagnava un soldo e Mary lavorava. Quindi ha pagato l’affitto, ha pagato per tutto quando vivevano insieme dal 1969.”

Dei due Peter Freenstone non è stato l’unico a parlare, dal momento che sono stati tantissimi coloro che hanno rilasciato una dichiarazione o un commento in merito alla loro relazione, come l’attore amico dei due Yasmine Pettygrew, che ha dichiarato: “Erano davvero una coppia. Ha vegliato anche su di lei. Voleva sempre sapere, se era con Mary, che Mary stava bene. Lei attaccato a lui e lui bloccato da lei. Metti la tua vita tra le mani se provi a passare tra loro, questo è certo. Lo sapevano tutti. Avevano un legame che le persone che stanno insieme per sempre hanno.”

Le dichiarazioni di Freddie Mercury su Mary Austin

Lo stesso Freddie Mercury ha sempre sottolineato quale fosse il rapporto con Mary Austin, evidenziando tutto quell’amore che provava per la sua donna, per l’amore della sua vita, che seguendo le sue dichiarazioni avrebbe continuato ad amare fino all’ultimo momento della sua vita, nonostante la ammissione di omosessualità. In effetti, il leader dei Queen ha sempre ritrovato in Mary Austin un pilastro della sua vita, sia dal punto di vista emotivo, sia dal punto di vista sentimentale. A proposito, il cantante dichiarò che Mary Austin era tra le due persone che aveva più amato nella sua vita: “Potrei avere tutti i problemi del mondo, ma ho Mary e questo me li fa superare… la vedo ancora ogni giorno e le voglio bene come mai le ho voluto”. 

E ancora: “Ci sono state solo due persone che mi hanno restituito tanto amore quanto io ho dato loro: Mary, con la quale avevo una lunga relazione, e il nostro gatto, Jerry. Il mio legame con Mary sembra crescere e crescere… La amerò fino a quando non trarrò il mio ultimo respiro.”

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.